Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Torino, Ventura: "Creato tantissimo, dispiace per Cerci che poteva far gol"

Torino, Ventura: "Creato tantissimo, dispiace per Cerci che poteva far gol"TUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 22 marzo 2014, 20:452014
di Antonio Gaito

Tanta soddisfazione per Giampiero Ventura, tecnico del Torino, che al microfono di Sky ha analizzato la vittoria per 3-1 sul Livorno e la tripletta di Ciro Immobile: "E' stato tre giornate senza segnare e sembrava un caso nazionale. Ci sono gare in cui le cose ti riescono ed altre no. Questo fa parte di un campionato. Al di là dei tre gol abbiamo creato tantissimo, mi dispiace per Cerci che ha fatto una grande partita e poteva fare gol anche lui. L'ho tolto, poi Immobile è uscito dopo pochi minuti perchè rigiochiamo tra poche ore ed è giusto così. Oggi abbiamo concesso poco, così come fatto col Napoli nell'ultima gara. Siamo sulla strada giusta per diventare una squadra che può ritagliarsi uno spazio importante, non in questo campionato ma anche in prospettiva futura".

Cerci ed Immobile in panchina una mossa psicologica? "Qui a Torino è pericoloso fare queste mosse, mi ha telefonato anche Napolitano per saperne di più (ride, ndr). Ci vuole rispetto del gruppo, di chi si allena, giochiamo tante partite ravvicinate e ci può stare".