Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Brescia, Calori: "Serve un'impresa, ma c'è poco tempo"

Brescia, Calori: "Serve un'impresa, ma c'è poco tempo"TUTTO mercato WEB
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com
sabato 21 febbraio 2015, 17:262015
di Michele Pavese
Brescia-Perugia 1-2

Intervistato dai microfoni di Sky al termine della partita persa dal suo Brescia contro il Perugia, il neo tecnico delle rondinelle Alessandro Calori commenta la partita e la situazione in casa dei lombardi, anche in vista della penalizzazione in arrivo, che potrebbe far scivolare il Brescia in ultima posizione: "Siamo stati troppo timorosi nei primi minuti, poi siamo andati in vantaggio e abbiamo avuto l'occasione per chiudere la partita nel primo tempo, ma non ci siamo riusciti. Il gol subito nella ripresa ha condizionato la squadra, che non ha saputo reagire. Devo lavorare sull'aggressività, l'intensità e la personalità: arrivavamo sempre secondi sul pallone e abbiamo commesso troppi errori individuali. Dobbiamo correggere questi difetti, ma c'è poco tempo e serve un'impresa.

Con la penalizzazione in arrivo sappiamo di essere virtualmente ultimi, ma dobbiamo lavorare sotto tutti i punti di vista per trovare sicurezza e compattezza. Il miracolo può esserci solo se remiamo tutti insieme".