Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Castori-Sannino: un doppio scossone che non ha portato i frutti sperati

Castori-Sannino: un doppio scossone che non ha portato i frutti speratiTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
sabato 26 dicembre 2015, 21:152015
di Daniel Uccellieri

La prima, storica, stagione in serie A per il Carpi si è rivelata, come era facile pronosticare, ricca di insidie. Castori e la società hanno fatto un lavoro incredibile in serie B, ma nel massimo campionato serve sicuramente qualcosa di più: alla sosta di Natale sono appena 10 i punti in classifica del Carpi, con in mezzo l'esonero di Castori e la momentanea parentesi di Sannino. L'ex tecnico del Siena, dopo la vittoria all'esordio, non è riuscito a dare continuità e dopo tre sconfitte ed un pareggio il Carpi ha richiamato Castori: un doppio scossone che non ha portato i frutti sperati, anche se i biancorossi si sono tolti la soddisfazione di eliminare la Fiorentina dalla Coppa Italia.

Per restare in serie A servirà uno sforzo economico non indifferente a gennaio , con acquisti mirati utili per rafforzare le lacune della rosa a disposizione di Castori.