Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Entella, Prina: "Fatto niente di quello che sappiamo fare"

Entella, Prina: "Fatto niente di quello che sappiamo fare"TUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 28 febbraio 2015, 17:282015
di Andrea Piras

C'è molto rammarico nelle parole di Luca Prina. Il tecnico biancoceleste ha analizzato la sconfitta casalinga contro il Pescara: "E' una di quelle partite che dobbiamo subito cancellare. Non abbiamo fatto niente di quello che sappiamo fare. E' chiaro che appena finito il rammarico, davvero forte, dobbiamo essere pienamente consapevoli che non siamo questi. La partita di oggi non ha niente di positivo. Dobbiamo subito girare pagina tenendo conto di questa bella lezione.

Purtroppo è solo un problema di testa, non ho avuto la sensazione fosse un problema di gambe. Anche nei momenti in cui si era trovato il modo per riaprire la gara, non si può prendere un gol all'ultimo secondo del primo tempo con quella facilità che ci ha tagliato le gambe. Questi non siamo noi e non sono un allenatore che trasmette queste cose. Facciamo un esame di coscienza e ripartiamo. L'incontro con i tifosi? E' un momento in cui bisogna mettere la faccia e posso chiedere scusa, ma posso dire che ci riprenderemo".