Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Atl.Madrid-Simeone, il futuro a marzo. Man.United, tutto su Mou

ESCLUSIVA TMW - Atl.Madrid-Simeone, il futuro a marzo. Man.United, tutto su MouTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 9 novembre 2015, 12:362015
di Alessio Alaimo

Panchina bollente al Chelsea, Jose Mourinho traballa ma non si andrà verso l'esonero, almeno per il momento. La sensazione è che il Chelsea quest'anno voglia puntare più sulla Champions League che sulla Premier, visto l'andamento in campionato. E quindi avanti con lo Special One, per adesso. Poi sarà tempo di cambiamenti. Il primo nome? Diego Pablo Simeone, che però non vuole saperne nulla, per adesso, di cambiare. L'alternativa Antonio Conte. Il Cholo pensa solo all'Atletico Madrid e ha rimandato ogni discorso a marzo-aprile.

Se i Colchoneros dovessero qualificarsi alla prossima Champions, allora avanti così, insieme. Simeone sarà ancora la guida dell'Atletico Madrid (ha un contratto fino al 2020), con il Chelsea che dovrebbe guardarsi intorno. Jose Mourinho invece rimarrà in Inghilterra: c'è un'intesa di massima con il Manchester United, contatti proficui in corso. Lo Special One è pronto a trasferirsi, dal Chelsea al Manchester United. Per una nuova sfida. Simeone invece ha un solo obiettivo in testa: far bene con l'Atletico Madrid, dove l'avventura potrebbe continuare ancora a lungo...

© Riproduzione riservata