Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Como, Greco: "Ci sono problemi, ma non siamo da ultimo posto"

ESCLUSIVA TMW - Como, Greco: "Ci sono problemi, ma non siamo da ultimo posto"TUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
mercoledì 23 dicembre 2015, 11:452015
di Raffaella Bon

In vista della sfida contro lo Spezia di questa sera la redazione di Tuttomercatoweb.com ha contattato in esclusiva il vice-allenatore del Como Moreno Greco: "Più passa il tempo e più la situazione diventa complicata e il distacco aumenta. Noi cerchiamo sempre di vincere e fare punti, ma dobbiamo guardare la realtà e capire che qualche problema c'è. Dobbiamo trovare una soluzione per tornare a far punti. La squadra non è stata fatta all'ultimo o improvvisata come dicono in molti, ci sono valori tecnici importanti e guardando ai numeri delle varie partite non siamo una squadra da ultimo posto, ma la classifica dice così".

Ora ci sono due gare prima della finestra di Natale
"Con squadre importanti viene più facile preparare una partita e la concentrazione aumenta. Quando invece dobbiamo fare noi la gara ci manca qualcosa e per questo contro squadre alla nostra portata rischiamo delle figuracce. La retrocessione non farebbe bene a nessuno e per questo dobbiamo cercare di uscire da questa situazione come gruppo".

Che gara si attende questa sera?
"Una partita complessa contro una squadra costruita per il vertice. Con Di Carlo stanno vincendo un trend positivo. I loro valori dovevano uscire prima o poi. Spero in una partita importante da parte della squadra e di riuscire a vedere una squadra coesa".

© Riproduzione riservata