Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Como, Paese: "Basta poco per invertire la rotta. Ho fiducia"

ESCLUSIVA TMW - Como, Paese: "Basta poco per invertire la rotta. Ho fiducia"TUTTO mercato WEB
© foto di Jacopo Duranti/TuttoLegaPro.com
lunedì 21 dicembre 2015, 11:542015
di Raffaella Bon

In casa Como il momento è molto delicato, ultimo posto in classifica a due giornate dal giro di boa e un cambio di tecnico - Festa per Sabatini - che ancora non dà i frutti sperati. La redazione di Tuttomercatoweb.com ha contattato in esclusiva il preparatore dei portieri del club lariano Fabrizio Paese per parlare della situazione: "Bisogna continuare a lavorare a testa bassa perché basta una scintilla, una vittoria, per cambiare il trend stagionale. A livello psicologico vedo che c'è un po' di sfiducia, ma è un peccato perché si sta lavorando duramente e c'è la speranza che prima o poi gli episodi ci girino a favore".

C'è il rischio che subentri un po' di paura?
"Non è giusto parlare di paura, non credo sia il termine giusto. Ma qualcosa c'è. Anche contro l'Avellino siamo partiti bene, poi una volta subito il loro gol abbiamo perso lucidità. Ci serve una vittoria per ritrovare morale".

A lei era capitata una situazione simile a Taranto da giocatore
"Non ci sono molte similitudini. Là non c'era la società perché il club era fallito, mentre qui la società c'è e i tifosi ci seguono. Si lavora bene durante la settimana e per questo ho fiducia che la rotta venga invertita".

Cosa si attende dalla gara di mercoledì?
"Sarà una gara dura e non dobbiamo pensare agli avversari, ma solo a noi. Abbiamo giocato contro squadre fortissime e siamo riusciti anche a prendere qualche punto. Dobbiamo dare il massimo in ogni gara".

© Riproduzione riservata