Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Lupa Roma, Capodaglio: "Pretendo tanto da me. Salvezza, si può"

ESCLUSIVA TMW - Lupa Roma, Capodaglio: "Pretendo tanto da me. Salvezza, si può"
martedì 24 febbraio 2015, 18:442015
di Alessandra Stefanelli

Momento positivo per la Lupa Roma, reduce dalla bella vittoria in casa del Barletta che le ha permesso di lasciarsi alle spalle le due sconfitte subite contro Benevento e Matera. La redazione di Tuttomercatoweb.com ha analizzato il momento e le ambizioni della squadra romana assieme al centrocampista Paolo Capodaglio, recordman di presenze e uno dei protagonisti della cavalcata promozione della scorsa stagione in Serie D: "Forse abbiamo ottenuto il massimo dei punti nella partita dove avevamo fatto qualcosa in meno a livello di gioco. Nelle altre eravamo andati secondo me meglio e non abbiamo ottenuto punti, rimanendo a bocca asciutta. La squadra ha comunque fatto una buona gara, siamo arrivati a quota 30 punti che è comunque importante e ci siamo lasciati dietro diverse squadre. È un bel momento sicuramente".

Notevole anche la tua stagione: sei il più presente in squadra dopo aver fatto parte della rosa anche l'anno scorso.
"Ho fatto tante partite, è vero. Spero di averle fatte anche bene. Pretendo sempre tanto da me stesso ed è giusto che lo facciano tutti. È bello veder riconosciuto il lavoro nelle presenze in campo. Do sempre tutto, spero di esprimere tutta la mia positività anche in campo".

La salvezza, a questo punto, è possibile.
"Una squadra come noi, una matricola, non può porsi nient'altro che la salvezza come obiettivo. Abbiamo possibilità di farcela, ma ci sarà ancora da sudare".

A cominciare dallo scontro diretto contro il Martina Franca.
"Le prossime due partite saranno fondamentali, sia come periodo sia come avversarie. Fare punti in questo momento ci permetterebbe di fare un campionato più tranquillo. Abbiamo questi due impegni importanti che speriamo di affrontare al meglio".

© Riproduzione riservata