Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

M.Somma: "Nessuno considerava il Latina squadra-materasso"

ESCLUSIVA TMW - M.Somma: "Nessuno considerava il Latina squadra-materasso"
venerdì 20 febbraio 2015, 17:362015
di Gianluca Losco

Il Latina si è ritrovato, lo dicono i risultati e l'ha detto anche oggi il tecnico Mark Iuliano. "Non siamo più la squadra materasso" la convinzione dell'allenatore. "Non credo che possa essere mai stata considerata come tale - ha esordito l'ex Mario Somma ai microfono di TuttoMercatoWeb -, sia per organico che per quando fatto l'anno scorso. Nessuna squadra che l'ha affrontata ha mai pensato ad una facile vittoria, anzi, credo che ci sia sempre stata molta preoccupazione".

Adesso, poi, il periodo più difficile sembra alle spalle. Che ne pensa?
"Sicuramente si è ritrovata dal punto di vista fisico, è tornata ad essere brillante, reattiva e soprattutto dura 90 minuti, cosa che in B è molto importante. Poi sono stati rimessi in campo gli esterni d'attacco che erano stati dimenticati. Col 4-3-3 la squadra ha tratto beneficio, sia per risultati che per prestazioni, ed è una squadra bella da vedere. Ha battuto, Pescara e Livorno, che stanno bene, sono vittorie importanti".

A questo punto resta da trovare la vittoria fuori casa.
"Hanno comunque fatto la prestazione a Crotone e Avellino, poi gli episodi non li hanno premiati. Adesso è normale che fare risultati fuori casa vorrebbe dire prendere un trend positivo".

© Riproduzione riservata