Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Tuttocuoio, Zanchi: "Tre punti per il morale. Sogno la Serie B"

ESCLUSIVA TMW - Tuttocuoio, Zanchi: "Tre punti per il morale. Sogno la Serie B"TUTTO mercato WEB
© foto di Icaro Fotocronache/TuttoLegaPro.com
lunedì 23 febbraio 2015, 14:342015
di Luca Bargellini

Con due assist nel match contro il Santarcangelo Andrea Zanchi ha contribuito in maniera determinante al ritorno alla vittoria del Tuttocuoio: "Era dalla gara vinta con la SPAL l'otto di dicembre che non conquistavamo i tre punti - afferma il difensore romano a TuttoMercatoWeb.com -. Per questo il successo di ieri è molto importante anche sul piano del morale. La classifica, anche se la zona calda non è molto lontana, è sicuramente migliore. Adesso dobbiamo fare di tutto per continuare su questa strada".

Si può parlare di una stagione in linea con le attese per il Tuttocuoio?
"I punti persi nei pareggi contro Prato e Piacenza hanno un sapore molto amaro perché con quattro punti in più saremmo in una posizione di classifica migliore. Detto questo il nostro percorso è questo, la salvezza è il nostro obiettivo".

Sul piano personale, invece, come valuti la tua stagione?
"Mi merito la sufficienza... (ride, ndr). Al di là delle battute sono soddisfatto del mio rendimento anche se poi tutto dipenderà dal rendimento della squadra. Una buona annata viene immediatamente cancellata nel caso in cui ci sia la retrocessione del club".

Chiudiamo con il sogno professionale di Andrea Zanchi?
"Amo la politica dei piccoli passi. Con Perugia e Grosseto ho sfiorato la Serie B e per questo la serie cadetta è il mio obiettivo primario".

© Riproduzione riservata