Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Genoa, altra mezza rivoluzione. Un colpo per reparto per la salvezza

Genoa, altra mezza rivoluzione. Un colpo per reparto per la salvezzaTUTTO mercato WEB
© foto di Alessio Alaimo
venerdì 25 dicembre 2015, 10:452015
di Simone Bernabei

Lo spagnolo Suso è il primo rinforzo ma il Genoa di Enrico Preziosi, in questo mercato di gennaio, chiuderà altre operazioni. Una in ogni reparto, verosimilmente. In difesa potrebbe arrivare un centrale solo nel caso in cui venga ceduto uno fra Izzo e De Maio, mentre sull'esterno ci sarà certamente un rinforzo. In tal senso attenzione all'asse con l'Inter, da cui potrebbe arrivare uno dei tanti terzini in esubero ovvero Santon, Nagatomo, D'Ambrosio e Dodo. A centrocampo, l'obiettivo più caldo resta sempre Rigoni ma il pressing del Chievo potrebbe complicare i piani.

La scommessa, con l'arrivo di Sogliano, potrebbe essere Nemanja Maksimovic dell'Astana mentre l'occasione Antonio Nocerino in uscita dal Milan. Chiusura con l'attacco, il reparto forse più bisognoso di facce nuove. Nuove per modo di dire, visto che presumibilmente si tratterà di un cavallo di ritorno. Occhio a Matri e Borriello, anche se forse Antonio Floro Flores rappresenterebbe l'opzione più raggiungibile. Sul taccuino dei dirigenti rossoblù ci sono anche Simone Zaza e Gonzalo Bergessio.