Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il punto sulla Serie B - Il Cagliari accorcia sul Crotone, Novara travolgente

Il punto sulla Serie B - Il Cagliari accorcia sul Crotone, Novara travolgenteTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Liggi/TuttoCagliari.net
lunedì 21 dicembre 2015, 06:452015
di Andrea Piras

Prosegue il momento magico del Crotone. La formazione di Ivan Juric continua a guidare il campionato cadetto anche se nell'ultimo turno è stata fermata da un buon Latina. Al "Francioni" Ricci e Budimir avevano ribaltato la rete iniziale di Esposito, ma al novantesimo Acosty ha fissato il punteggio sul definitivo 2-2. Ne approfitta il Cagliari che accorcia le distanze sulla capolista superando il Bari nella gara del sabato alle 18. Al "Sant'Elia" è successo tutto nei primi quaranta minuti con il doppio vantaggio sardo con Melchiorri e Sau e la rete che ha dimezzato lo svantaggio dei pugliesi con Rosina.

Viaggia a mille il Novara. La compagine di Marco Baroni ha conquistato la sua sesta vittoria consecutiva battendo l'Ascoli 3-1 al "Del Duca" e mettendo a segno 15 reti nelle ultime quattro giornate. Il Pescara dà continuità alla vittoria di una settimana fa contro l'Entella imponendosi 2-1 nel derby contro la Virtus Lanciano, mentre proprio i biancocelesti chiavaresi si confermato in zona playoff travolgendo 4-1 il Vicenza in casa.

Terza vittoria di fila per l'Avellino che si rialza in classifica. I biancoverdi campani hanno battuto in trasferta 1-0 il Como ,fanalino di coda, mentre Brescia e Spezia si sono spartiti la posta in palio chiudendo la gara sull'1-1. Cesena show al "Manuzzi". I bianconeri romagnoli hanno battuto nettamente la Ternana, rifilando ai rossoverdi umbri un secco poker. Crisi nera per il Livorno. Gli amaranto hanno conquistato soltanto tre punti nelle ultime gare e, nell'anticipo del venerdì, sono stati battuti 4-1 da un Perugia, che si trova ad un punto dall'ultimo posto disponibile per gli spareggi promozione.

In coda il Modena si è aggiudicato lo scontro salvezza contro la Salernitana. Prima della fine del primo tempo, Belingheri e Granoche hanno siglato i gol che hanno regalato i tre punti a Hernan Crespo. Si è chiusa in parità la sfida fra Trapani e Pro Vercelli.

LA CLASSIFICA - Crotone 41; Cagliari 40; Novara 37; Bari 35; Pescara, Brescia 31; Cesena 30; Entella 28; Perugia 27; Avellino, Trapani, Spezia 25; Pro Vercelli 24; Livorno 23; Ternana 22; Latina, Modena 21; Vicenza, Salernitana 20; Ascoli 17; Virtus Lanciano 14; Como 10.
Novara 2 punti di penalizzazione.
Cesena e Virtus Lanciano 1 punto di penalizzazione.