Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Juve, l'ora delle decisioni su Cuadrado. Ma anche il Chelsea riflette

Juve, l'ora delle decisioni su Cuadrado. Ma anche il Chelsea rifletteTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
sabato 26 dicembre 2015, 16:002015
di Lorenzo Marucci

Si parleranno nelle prossime settimane la Juventus e il Chelsea per decidere il futuro di Juan Manuel Cuadrado. Dall'inizio della stagione il colombiano si è messo in luce dando poi il via al grande recupero dei bianconeri in classifica (suo il gol decisivo nel derby contro il Torino). Poi una pausa, un calo che lo ha fatto finire in panchina con City, Lazio e Siviglia. Contro la Fiorentina è tornato al gol per poi essere titolare anche col Carpi.

Nel 3-5-2 di Allgeri è l'esterno destro che può coprire tutta la fascia, con i suoi pregi e i suoi difetti (sa anche difendere ma non è il suo pezzo forte) ma ora la Juve deve decidere se spendere i 22 milioni che servono per riscattarlo dal Chelsea. A proposito dei Blues occorrerà verificare anche la volontà del nuovo tecnico: in Premier Cuadrado non è riuscito ad emergere, Mourinho non gli ha concesso grande spazio, ma adesso - senza Mou - la situazione potrebbe cambiare. Servirà pure capire che cosa penserà del colombiano Hiddink o chi arriverà al suo posto nella prossima stagione.