Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle del Brescia - Benali super, Quaggiotto pesca il jolly

Le pagelle del Brescia - Benali super, Quaggiotto pesca il jollyTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
sabato 28 febbraio 2015, 17:132015
di Arturo Minervini
Importante vittoria esterna delle rondinelle sul campo del Varese.

Arcari 6,5 - E' molto attento nelle uscite, legge sempre bene i palloni messi in area da Zecchin.

Antonio Caracciolo 6- Spesso con le buone, ma anche con le cattive, svolge bene il compito assegnatogli da Calori.

Zambelli 6,5- Attento nelle sue giocate, regala ordine al gioco delle rondinelle. Un suo tiro sbilenco si trasforma nell'assist per la rete di Benali. Mezzo voto in più per l'assist, seppur involontario.

Di Cesare 6,5- Anticipa, lotta, tiene bene la posizione. Gioca una gran gara, coronata dal salvataggio nel finale su Miracoli.

Sestu 7- Dal suo piede nascono tutte le azioni pericolose della squadra di Calori. Abusa letteralmente di Rossi quando può.

Budel 6,5- Calori si affida alla sua esperienza e viene ripagato. Intelligenza pura al servizio della squadra. Dal 90' Tonucci - sv.

Benali 7,5- Chirurgico il suo destro all'incrocio che da un volto nuovo alla gara. Il gol lo carica e gli permette di giocare una gara di altissimo livello, in ogni settore del gioco.

Scaglia 6 - Parte molto bene, giocando diversi palloni interessanti per i compagni e mettendo in difficoltà il Varese per il suo essere in costante movimento. Cala vistosamente nella ripresa.Dal 57' Da Silva 6 - Prova a sfruttare la sua qualità nella gestione del vantaggio.

Quaggiotto 6,5 Non gioca la sua miglior gara, ma una rete così pesante fa dimenticare anche qualche piccola imprecisione. Pesca un jolly da 3 punti che regala serenità ad una squadra che ne aveva un gran bisogno.

Andrea Caracciolo 6,5 - Arrivano tanti palloni interessanti da Sestu, ma il bomber non ci arriva con la giusta cattiveria. Nella ripresa non segna, ma si rende protagonista di un salvataggio sulla linea che vale come un gol. Fondamentale la sua fisicità e la sua tecnica nella gestione del vantaggio.

Corvia 6- Tanto movimento, poca incisività. Prima di essere richiamato in panchina ha la palla per diventare l'eroe di giornata, Perucchini rovina però i suoi piani. Dal 76' Sodinha - sv.