Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle del Napoli - Higuain e Hamsik, che reazione. Allan in difficoltà

Le pagelle del Napoli - Higuain e Hamsik, che reazione. Allan in difficoltàTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 20 dicembre 2015, 17:142015
di Antonio Gaito

Reina 7 - Salva i suoi ad inizio gara ed è sicuro sulla conclusione di Cigarini. Con i piedi fa quello che vuole: trova sempre l'uomo libero, fino a lanciare Higuain verso la porta.

Hysaj 6,5 - Nel primo tempo trova spunto e assist mettendo in porta Higuain. Per il resto è fondamentale negli equilibri difensivi: perfetto quando stringe al centro da ultimo uomo su Gomez, ma non manca qualche affanno quando il Papu cambia passo

Albiol 7 - Tornato ad altissimi livelli. La pressione dell'Atalanta è forte, lui limita benissimo Denis ed è attento nel difendere l'area piccola sui tanti cross bassi provenienti dalla sinistra.

Koulibaly 6,5 - Qualche piccola sbavatura, come quando non legge il primo passo di Gomez o su un intervento bucato al limite. Offre però anche tanta fisicità in area e buone chiusure

Ghoulam 6 - Non inizia benissimo ed i pericoli arrivano tutti dal suo lato, facendosi trovare fuori posizione. Meglio nella ripresa quando è più ordinato

Allan 5,5 - Non ha la brillantezza di inizio campionato e l'enorme dinamismo del centrocampo dell'Atalanta non lo aiuta. Sbaglia tanto anche nei suggerimenti (dal 20'st Lopez 6 - Entra per dare nuova energia al centro. Qualche errore in ripartenza, ma anche tanta fisicità nel momento di difficoltà)

Jorginho 5 - Non demerita in verità, gestendo bene il pallone anche quando nel primo tempo l'Atalanta ha grandi energie per pressare. Un pò in ritardo sul gol, ingenuo però nell'affondare l'intervento che gli costa il secondo giallo

Hamsik 6,5 - Discutibili entrambi i rigori, ed il suo score in carriera testimonia la difficoltà. Non al meglio neanche nel primo tempo, ma è da premiare per la leadership dopo l'espulsione di Jorginho: elude bene la pressione, distribuisce gioco e poi manda in porta Higuain per il gol che chiude il match.

Callejon 6,5 - Resta a secco in campionato ed a differenza delle precedenti sfide non ha palle gol ed è chiamato ad un lavoro di copertura ancora maggiore. Con l'uomo in meno fa il centrocampista aggiunto, senza sprecare un pallone.

Higuain 7 - Per un'ora sbaglia di tutto, compreso un semplice controllo per involarsi verso il portiere ed un tocco dopo averlo superato. Poi si riscatta, peraltro di testa anticipando l'avversario sul primo palo e chiudendola in contropiede. Sale a 18 gol in stagione, 71 in azzurro superando due miti come Canè e Vinicio (dal 43'st Maggio sv)

Insigne 6 - Alterna buone giocate ad alcune decisamente forzate che fanno disperare Higuain. Non manca il sacrificio nei ripiegamenti ma non è la sua giornata (dal 26'st Mertens 6,5 - E' in grande forma ed entra subito nel match, gestendo palla con intelligenza e poi procurandosi il rigore che Hamsik sbaglia)