Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle del Trapani - Prestazione sofferta, l'attacco non incide

Le pagelle del Trapani - Prestazione sofferta, l'attacco non incideTUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
venerdì 27 febbraio 2015, 21:052015
di Alberto Forestieri
Risultato finale: Latina-Trapani 1-0.

Gomis 6: Prestazione analoga a quella del collega Di Gennaro. Nonostante non sia mai chiamato seriamente in causa, si dimostra sempre sicuro e attento nelle uscite. Nel finale si fa beffare dal cucchiaio di Viviani.

Perticone 5.5: Giornata non semplicissima. Prova a tenere botta, ma non mancano le sbavature.

Terlizzi 6: Non soffre i timidi tentativi offensivi di Litteri e Paolucci.

Caldara 5.5: Attento e puntuale in tutte le situazioni. Macchia però la sua prova con un intervento da rigore.

Lo Bue 6: Argina Ristovski senza nessun affanno.

Basso 5.5: Arriva un paio di volte alla conclusione a inizio ripresa, senza trovare la precisione. Dal 64' Falco 5.5: Non fa meglio del compagno di squadra sostituito.

Barillà 5.5: Corre molto, mostrando grande spirito di sacrificio ma anche poca incisività in fase di possesso palla.

Zampa 6: Dopo una buona partenza si adatta al noioso ritmo del match. Dal 90' Malele s.v.: Pochi secondi in campo.

Nadarevic 6: Cerca di trovare la soluzione offensiva in più occasioni ma è poco preciso.

Abate 5.5: Non concretizza una buona occasione nel primo tempo, non approfittando dello svarione di Brosco. Dall'88' Feola s.v.: Spiccioli di match.

Curiale 5.5: Lotta molto in fase offensiva senza, però, mai trovare il guizzo vincente. Spreca una buona occasione nel finale del primo tempo, facendosi anticipare da Alhassan.