Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Basilea-Porto - Martinez all'assalto degli svizzeri

Le probabili formazioni di Basilea-Porto - Martinez all'assalto degli svizzeriTUTTO mercato WEB
© foto di Image Sport
mercoledì 18 febbraio 2015, 06:452015
di Michele Pavese
Fischio d'inizio ore 20.45. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!

Tra gli ottavi di finale è probabilmente il meno nobile, ma Basilea-Porto presenta di sicuro motivi di grande interesse e potrebbe riservare inaspettate sorprese. Gli elvetici cercano la loro prima qualificazione ai quarti di Champions League, affidandosi alla saggia guida di Paulo Sousa, allenatore che per forza di cose conosce molto bene il calcio portoghese. I campioni di Svizzera sono arrivati secondi nel Gruppo B alle spalle del Real Madrid, e hanno eliminato il Liverpool; il Porto, invece, ha dominato il Gruppo H, chiudendo primo e imbattuto. Le cessioni di Diaz (all'Amburgo) e Serey Dié (Stoccarda) hanno privato Paulo Sousa di due elementi importanti a centrocampo, ma il Basilea è intenzionato comunque ad entrare nella storia. La squadra di Lopetegui non ha operato stravolgimenti nel mercato di gennaio ed è riuscita trattenere tutti i suoi pezzi pregiati, a cominciare dal bomber Jackson Martinez, obiettivo di molti club in Serie A e Premier.
Si tratta della prima sfida assoluta tra le due squadre. Il Basilea ha affrontato per 10 volte squadre portoghesi in Europa, vincendo solo in due occasioni e perdendo in cinque. Per il Porto, invece, tre successi e una sola battuta d'arresto nei confronti con formazioni svizzere. Sarà l'arbitro inglese Mark Clattenburg a dirigere il match del St. Jakob-Park.

COME ARRIVA IL BASILEA - Paulo Sousa deve rinunciare allo squalificato Schar, oltre agli infortunati Ivanov e Traore, menre Gashi è in dubbio per un affaticamento muscolare. Il tecnico portoghese punta sul 4-2-3-1 per aprire le maglie della difesa del Porto, e punta sul talento di Elneny e Zuffi a centrocampo. Dubbio tra Samuel e Degen in difesa e tra Calla e Frei sulla trequarti.

COME ARRIVA IL PORTO - L'uninco indisponibile per Julen Lopetegui è Adrian Lopez, che non è stato neanche inserito nella lista Champions. Il mister dei lusitani punta molto sulla fame di gol di Jackson Martinez, supportato dalla fantasia di Quaresma e Brahimi.

PROBABILI FORMAZIONI

Basilea (4-2-3-1): Vaclik; Xhaka, Samuel, Suchy, Safari; Elneny, Zuffi; Delgado, Frei, Gashi; Streller. All.: Paulo Sousa

Porto (4-3-3): Fabiano; Alex Sandro, Maicon, Marcano, Danilo; Herrera, Casemiro, Torres; Quaresma, Jackson Martinez, Brahimi. All.: Lopetegui