Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Roma-Genoa - Garcia ritrova Gervinho

Le probabili formazioni di Roma-Genoa - Garcia ritrova GervinhoTUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
sabato 19 dicembre 2015, 06:452015
di Andrea Carlino
Fischio d'inizio domenica ore 15. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!

Una partita da dentro o fuori per Rudi Garcia. E nemmeno Gian Piero Gasperini se la passa bene. La sfida dell'Olimpico tra Roma e Genoa è tra due squadre in crisi di risultati e reduci entrambe da clamorose eliminazioni in Coppa Italia: i giallorossi out ai rigori contro lo Spezia, i rossoblù ai supplementari contro l'Alessandria. Sconfitte che hanno lasciato strascichi non solo all'interno della squadra. La contestazione dei tifosi continua e si alimenta ora dopo ora. La Roma ha vinto sei degli ultimi sette confronti con il Genoa in Serie A: l'unica vittoria ligure è datata maggio 2014 al Ferraris. I giallorossi provengono da una serie di gare decisamente negative: solo una vittoria nelle ultime sei partite (3 pareggi e 2 sconfitte). Non sta meglio il Genoa che ha perso le ultime tre partite consecutive in A: non ne perde quattro in successione da aprile 2014. Piccola curiosità: la Roma è la squadra di questa Serie A che ha segnato più gol da palla inattiva (12), mentre nessuna squadra ne ha subiti più del Genoa (10). L'arbitro dell'incontro sarà Gervasoni della sezione di Mantova.

COME ARRIVA LA ROMA - Una vigilia densa di tensioni in casa Roma. La conferenza stampa della vigilia di Garcia, poco dopo le 13, sarà carica di significati. Il tecnico potrebbe andar via anche in caso di vittoria. In lizza ci sono Spalletti (voluto dalla piazza) e Bielsa (voluto da Sabatini). Sullo sfondo c'è Lippi e soprattutto Conte (ma per dopo l'Europeo). Il tecnico recupera Gervinho che dovrebbe essere tra i titolari: l'ivoriano e Totti anche ieri si sono allenati con il resto del gruppo, mentre continuano a svolgere lavoro differenziato Torosidis e Strootman. Sarà 4-3-3 con Szczesny in porta, Florenzi e Digne in difesa. Manolas e Rudiger al centro. In mediana De Rossi al centro con Pjanic e Nainggolan ai lati. In attacco Gervinho, Dzeko e Salah. Ci sarebbe però anche la possibilità di un 4-2-3-1 con Pjanic avanzato con Gervinho e Salah sugli esterni e Dzeko centravanti.

COME ARRIVA IL GENOA - Anche in casa del grifone il momento è delicato. Domenica arriva la trasferta contro la Roma e all'Epifania c'è il derby della Lanterna. Gasperini non è in bilico come Garcia, ma due sconfitte fragorose potrebbero cambiare scenario (e far tornare in auge il nome di Guidolin). Tante, tantissime le assenze per il grifone. Il capitano Burdisso si è fermato per la frattura di due costole, Tino Costa è out per un edema al soleo del polpaccio sinistro. Nemmeno Gakpè e Figueiras sono in formissima. Out Dzemaili e gli squalificati Perotti e Pavoletti. Sarà 3-4-3 con Perin in porta, linea difensiva composta da Izzo (in vantaggio su Munoz), De Maio e Ansaldi. In mediana spazio sugli esterni Cissokho (con Ntcham in ballottaggio) e Laxalt. In mezzo Tachtsidis prenderà il posto di Tino Costa accanto a Rincon. In avanti tridente formato da Lazovic, Gakpè e Pandev. Attenzione, però, a Diego Capel che potrebbe essere schierato a sorpresa.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3) - Szczesny; Florenzi, Manolas, Rüdiger, Digne; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Gervinho, Dzeko, Salah. All: Garcia.

GENOA (3-4-3) - Perin; Izzo, De Maio, Ansaldi; Cissokho, Rincon, Tachtsidis, Laxalt; Lazovic, Gakpé, Pandev, All: Gasperini.

ARBITRO Gervasoni della sezione di Mantova.