Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Torino-Udinese - Confermati Quagliarella e Belotti

Le probabili formazioni di Torino-Udinese - Confermati Quagliarella e BelottiTUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 20 dicembre 2015, 06:452015
di Andrea Carlino
Fischio d'inizio alle ore 18.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!

Ultima gara dell'anno solare per Torino ed Udinese che si sfidano in una gara valevole per la 16/a giornata di Serie A. Entrambe le squadre sono reduci da sconfitte negli ottavi di finale di Coppa Italia. I granata hanno perso contro la Juventus nel derby (4-0), i friulani hanno perso di misura contro la Lazio (2-1). Trenta le gare disputate in casa dei piemontesi. Sono 15 le vittorie del Torino, a fronte di 7 pareggi e 8 vittorie per l'Udinese (ultimo successo nel marzo 2008). Bianconeri che hanno perso le ultime due partite di campionato, senza segnare alcun gol e subendone sette (3-0 contro la Fiorentina, 4-0 contro l'Udinese). L'arbitro dell'incontro sarà Gavillucci della sezione di Mantova.

COME ARRIVA IL TORINO - Ambiente caldissimo dopo la pesante sconfitta nel derby. Scritte al centro di allenamento contro squadra e tecnico. Una contestazione che stride con quanto fatto finora dalla società granata. Il tecnico Ventura deve fare a meno di Bruno Peres. Al posto del brasiliano tornerà titolare, sulla fascia destra, Zappacosta. Insieme all'esterno italiano il centrocampo sarà formato da Baselli, Acquah, Molinaro e Vives. In difesa ci saranno Bovo, Jansson e Moretti. Turno di riposo per Glik. In porta Padelli, mentre in attacco Belotti e Quagliarella saranno la coppia d'attacco. Out Maksimovic e Farnerud che torneranno nel 2016.

COME ARRIVA L'UDINESE - Il tecnico Colantuono presenta così la gara dell'Olimpico: "I granata portano avanti un progetto importante da anni e sempre con lo stesso allenatore. Ci attende un compito piuttosto arduo, ma sono convinto che abbiamo i mezzi per fare bene". Per la sfida col Torino sono stati convocati solo tre attaccanti a causa delle tante defezioni, ma l'Udinese non scenderà in campo con un atteggiamento rinunciatario: "Difficilmente partiremo con un solo attaccante. Anche nella difficoltà vogliamo continuare ad esprimere il nostro gioco". Tra i convocati manca anche Kone, oltre Théréau ed Aguirre. Fuori anche Merkel, Zapata ed Heurtaux. Chance per Di Natale e Perica che dovrebbero comporre la coppia d'attacco. In porta ci sarà Karnezis, linea difensiva a tre con Wague, Danilo e Felipe. In mezzo spazio a Widmer ed Edenilson sugli esterni con Iturra, Lodi e Badu interni.

LE PROBABILI FORMAZIONI

TORINO (3-5-2): Padelli; Bovo, Jansson, Moretti; Zappacosta, Acquah, Vives, Baselli, Molinaro; Quagliarella, Belotti. All. Ventura.

UDINESE (3-5-2): Karnezis; Wague, Danilo, Felipe; Widmer, Badu, Lodi, Iturra, Edenilson; Perica, Di Natale. All. Colantuono.

ARBITRO: Gavilucci della sezione di Mantova.