Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lodetti: "Milan, farei giocare Cerci. Serve battere Chievo e Hellas"

Lodetti: "Milan, farei giocare Cerci. Serve battere Chievo e Hellas"TUTTO mercato WEB
© foto di Balti Touati/PhotoViews
venerdì 27 febbraio 2015, 22:532015
di Antonio Vitiello

Intervistato da ilsussidiario.net, l'ex rossonero Giovanni Lodetti ha detto la sua su Pazzini e Cerci: "Ora che abbiamo acquistato Destro non si può far giocare anche Pazzini, sono due attaccanti simili come caratteristiche. Cerci? Io lo farei giocare, questa la mia opinione, poi spetta a Inzaghi decidere quando e come schierarlo".

Ha parlato della gara di domani del Milan contro il Chievo: "Non facile, ma non ci sono partite facili per il Milan in questa stagione nella quale sta facendo veramente fatica. Maran metterà in campo un Chievo coperto, non vorrà buttare la sua squadra tutta all'attacco altrimenti il Milan infatti potrebbe approfittarne. Per Inzaghi un'altra partita da vincere? Tutte sono da vincere ormai. Il Milan anzi avrebbe dovuto fare 12 punti in questa serie di incontri facili. La prima l'abbiamo pareggiata con l'Empoli, ora dopo il successo con il Cesena dovremo battere sia Chievo che Verona".