Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Pruzzo: "Napoli, sarebbe un peccato non vincere con questo Higuain"

Pruzzo: "Napoli, sarebbe un peccato non vincere con questo Higuain"TUTTO mercato WEB
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
martedì 22 dicembre 2015, 08:482015
di Raimondo De Magistris

"E' una sconfitta di routine, ci può stare di incappare in un ko dopo tante vittorie. Quello che ha combinato Melo è fuori casistica e va preso per quello che è. Ho letto dal caos in casa Inter e solo la Juventus è immune da queste situazioni. La differenza tra le varie società la si vede nelle sconfitte". A parlare è Roberto Pruzzo, ex centravanti che ai microfoni di Radio Radio s'è soffermato sulle ultime vicende di casa Inter e non solo.

"Non sono convinto - prosegue - che Inter e Juve siano le uniche pretendenti per il titolo, credo le altre abbiano delle possibilità. Soprattutto il Napoli, sarebbe un peccato non vincere con un centravanti in queste condizioni. La società dovrà intervenire sul mercato. Lo stesso discorso vale per la Roma, negli ultimi due mesi ha giocato male e, nonostante ciò, si trova a quattro punti dalla vetta. Non ha un gioco e il mercato potrebbe capovolgere le valutazioni".