Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Spezia, gennaio per ridisegnare la squadra. Di Carlo attende volti nuovi

Spezia, gennaio per ridisegnare la squadra. Di Carlo attende volti nuoviTUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
venerdì 25 dicembre 2015, 13:302015
di Luca Bargellini

Finora la stagione dello Spezia è stata tutt'altro che semplice. Dagli ambiziosi programmi della scorsa estate, gli aquilotti si sono dovuti confrontare con una squadra in piena crisi, tanto da dove cambiare tecnico. Salutati Bjelica e il ds Budan, il patron Volpi e il presidente Grazzini hanno affidato la squadra a Pietro Fusco e Domenico Di Carlo, preferendo così per la panchina l'esperienza alla gioventù. Ecco allora che a gennaio servirà un restyling della squadra, passata dal 4-3-3 al 4-4-2. In promisi serve dunque almeno un esterno offensivo che sia in grado di supportare le due punte, con il nome di Luca Siligardi del Verona emerso nelle ultime ore.

Attenzione anche alle corsie di difesa, dove Milos potrebbe lasciare il posto ad un nuovo innesto. L'ex Juve Marco Motta e Ibrahima Mbaye sono due profili presi in considerazione. Sempre per la difesa, ma questa volta nella sua parte centrale, piace Marco Migliorini della Juve Stabia. Infine l'attacco dove Nico Castillo del Frosinone potrebbe essere un'opportunità da cogliere in prestito.