Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Campionato Primavera, Vicenza schiacciante sulla Salernitana

Campionato Primavera, Vicenza schiacciante sulla SalernitanaTUTTO mercato WEB
© foto di Diego Fornero/Torinogranata.it
sabato 23 gennaio 2016, 13:402016
di Luca Esposito
Salernitana Primavera - Vicenza Primavera 0-5

La Salernitana Primavera continua nel periodo no e subisce l'ottava sconfitta consecutiva. Difatti i ragazzi di mister Savini consegnano le armi ai pari età del Vicenza, compagine che fino a poche settimane fa occupava la posizione inferiore ai granata, e che ad oggi stacca nettamente in classifica proprio la Salernitana grazie al risultato di 0-5. Al "Figliolia" di Baronissi (SA) i granata di Savini si dispongono in campo con un 4-3-3, 4-1-3-2 invece per i vicentini di mister Fortunato. La partita ha inizio con una splendida giornata primaverile, con i granata che sembra ampiamente motivati e gli ospiti che cercano di impostare. Dopo dieci minuti le squadre ancora battagliano al centro del campo, creando da ambo le parti alcune azioni offensive che però mancano di pericolosità. All'11' prima azione importante della partita, con Patella che salva il risultato grazie ad uno splendido intervento a tu per tu con il lanciatissimo vicentino Massaro. Al 25' il risultato è ancora sullo 0-0, con entrambe le squadre che lottano a centrocampo. Al 26' la Salernitana si affaccia in avanti con Apicella che scocca un tiro da fuori area, ma il pallone termina alto sopra la traversa. Tre minuti dopo è il Vicenza a rendersi pericolosissimo con un colpo di testa di Cecconello su cross di Bianchi, ma il colpo di testa dell'attaccante veneto termina clamorosamente alto sopra la traversa. Al 38' il Vicenza passa in vantaggio: sugli sviluppi di un calcio d'angolo dormita generale della difesa granata, con il capitano vicentino Gambasin che indisturbato colpisce di testa la palla che si insacca nella porta granata, portando così il Vicenza in vantaggio per 0-1. Al 41' partita in salita per i granata con Cuomo che rimedia il secondo giallo, lasciando così i granata in inferiorità numerica. Al 42' il Vicenza raddoppia: Massaro serve con un filtrante Cecconello sulla destra, tiro sotto dell'attaccante vicentino che passa attraverso le gambe di Patella e palla che si deposita beffardamente in rete, con i biancorossi che ora conducono per 0-2. Granata che subiscono il colpo e che cercano di portarsi in area avversaria. Nel recupero Salernitana in avanti con Apicella che scocca un tiro dalla lunetta, ma il pallone termina nuovamente lontano dai pali. Al duplice fischio le squadre vanno dunque al riposo sul risultato di 0-2 per il Vicenza, con la Salernitana costretta ad affrontare ila ripresa con l'uomo in meno. Nella ripresa vicentini non tranquilli del doppio vantaggio ed ancora votati all'attacco, con la difesa granata che annulla le azioni offensive avversarie. Al 54' Salernitana in avanti con Tarallo che tenta la conclusione da fuori, ma il tiro è sbilenco e termina lontano dai pali. Al 62' Vicenza pericolosissimo sugli sviluppi di un calcio d'angolo, con Sgarbi che fa suo il pallone area, ma il tiro del vicentino è debolissimo e Patella fa sua la sfera senza alcuna difficoltà. Al 65' il Vicenza cala il tris: ennesima dormita della difesa granata, Cecconello dalla sinistra serve al centro dell'area Paganin, il quale con calma prende la mira e trafigge Patella, portando così il Vicenza sullo 0-3. Vicenza ancora più aggressivo, con Patella che un passivo ancora maggiore in un paio di circostanze. Al 75' il Vicenza cala il poker: Patella interviene bene su Cecconello lanciato in porta, ma la palla finisce sui piedi di un libero Facioni che deposita tranquillamente il pallone nella porta sguarnita, portando così il Vicenza sullo 0-4. Salernitana senza grinta e che cerca quantomeno di portarsi in avanti, ma nessuna azione offensiva trova concretizzazione. Al 81' Vicenza che dilaga: Manes vince i contrasto con Di Fraia, si invola verso la porta e di piatto sinistro trafigge Patella sul secondo palo, con il Vicenza che ora conduce per 0-5. All' 89' beffa finale per la Salernitana che rimane in nove uomini a causa dell'espulsione di Patella per proteste e, con le sostituzioni terminate, Infante va a ricoprire il ruolo di estremo difensore. Non avviene più nulla nei minuti di recupero, con la Salernitana che subisce una pesantissima sconfitta per 0-5 contro il Vicenza.

IL TABELLINO DELLA GARA
SALERNITANA (4-3-3): Patella 4,5; Di Pietro 4, Tarallo 5, Cuomo 4, Di Fraia 4,5; Moretta 5 (71' Alfano s.v), Arcaleni 5, Infante 5; Apicella 5 (60' Faella 4,5), Martiniello 4,5, Altea 4,5 (46' Libertino 4,5). A disp: Caruso, Terrone, Proto, Castaldi, Palladino. All. Marco Savini 5.
VICENZA (4-1-3-2): Belogravic 6; Bianchi 6,5, Gambasin 6,5, Demoleon 6, Sgarbi 6,5; Coulibaly 6 (81' Crestani 6); Facioni 6,5, Paganin 6,5 (71' Bertaso 6), Massaro 6,5 (53' Bonaccorso 6); Cecconello 7, Manes 6,5. A disp: Rossi, Boesso, Cestaro, Dal Dosso. All. Daniele Fortunato 7.
Arbitro: Nicoletti di Catanzaro 6.
RETI: 38' Gambasin (V), 42' Cecconello (V), 65' Paganin (V), 75' Facioni (V), 81' Manes (V).
NOTE: Ammoniti: Paganin (V), Di Fraia (S). Espulsi: Cuomo (S) per doppia ammonizione e Patella (S) per proteste. Recupero: 1' p.t./ 2' s.t.