Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

...con Carboni

...con CarboniTUTTO mercato WEB
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
martedì 26 luglio 2016, 00:002016
di Alessio Alaimo
"inter-Mancini, frizioni normali. Rispetto per Mancini. Juve, ora punti alla Champions. Palermo, Faggiano è ok. Io e il Valencia..."

Roberto Mancini e l'Inter, parti lontane. Frattura che si può ricomporre? "Quando c'è il mercato, dopo un campionato non all'altezza della situazione, succede sempre che ci sia un po' di confusione", dice l'ex dirigente nerazzurro, Amedeo Carboni, a TuttoMercatoWeb.

Leonardo soluzione ideale?
"Io sto con l'allenatore. Per me oggi il tecnico dell'Inter è Mancini, parlare di altri è sbagliato".

Mercato: la Juve prende tutti. E punta in alto..
"La Juve punta alla Champions League. Il campionato non basta più. Credo che il vero obiettivo dei bianconeri sia vincere la Champions. Quando mangi la stessa cosa di continuo, dopo un po' vuoi cambiare. E la Juve dopo aver vinto il campionato per tanto tempo, ha voglia di essere protagonista in Europa".

A Palermo intanto cambia il ds: via Foschi, dentro Faggiano.
"A Trapani ha fatto benissimo, quest'anno per lui sarà un anno importante. L'anno della riconferma. È un dirigente preparato, farà bene anche a Palermo"

Aria di cambiamenti anche a Valencia.
"Hanno venduto Andre Gomes, stanno ricostruendo. Hanno avuto qualche problema. Mi auguro che possa mettersi tutto a posto".

E lei?
"Guardo partite in giro, mi aggiorno".