Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

...con J.Santos

...con J.SantosTUTTO mercato WEB
© foto di Insidefoto/Image Sport
giovedì 28 luglio 2016, 00:002016
di Alessio Alaimo
"Higuain e la Juve, con la clausola non si può discutere. Jorginho, lungo futuro a Napoli. Coronado può lasciare Trapani, Rafael al servizio del Cagliari. Nicolas e l'Hellas Verona, rinnovo vicino..."

"Quando su un contratto c'è una clausola e un'altra squadra la paga, non si può fare niente. Fa parte del gioco". Cosi a TuttoMercatoWeb sulla cessione di Higuain alla Juventus, l'operatore di mercato Joao Santos, agente tra gli altri del centrocampista del Napoli, Joao Santos.

Chi per il dopo Higuain?
"Sicuramente il Napoli deve prendere un attaccante. Non so chi potrebbe essere, ma l'idea sarebbe uno con le caratteristiche di Higuain anche per facilitare il lavoro di Sarri".

Jorginho?
"Ha un contratto lungo, vuole portare il Napoli più in alto possibile e fare la sua prima Champions League. E magari, chissà, sognando la maglia dell'Italia".

Nicolas, futuro all'Hellas Verona.
"L'Hellas Verona è una delle squadre più importanti, Nicolas dopo le esperienze di Lanciano e Trapani è pronto per fare bene in una squadra come quella gialloblù".

Rinnovo vicino?
"Stiamo parlando del rinnovo. Tra qualche settimana chiuderemo l'accordo, siamo ottimisti".

Coronado: futuro ancora a Trapani?
"L'anno scorso ha fatto bene e ha dimostrato le sue qualità. Quest'anno è pronto a fare ancora meglio, al Trapani o da un'altra parte".

Quindi può lasciare i granata?
"Si. Perché il mercato cambia, finisce il 31 agosto".

Martinho al Bari?
"È un giocatore del Carpi, stiamo provando a trasferirlo da un'altra parte: piace a tre squadre. La prossima settimana ci potrebbero essere novità".

E Rafael?
"È rimasto a Cagliari, felice di dare il suo contributo. Ha alle spalle un portiere importante come Storari, però quando sarà chiamato in causa dimostrerà il suo valore e aiuterà la squadra".