Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

...con Salerno

...con SalernoTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
giovedì 21 gennaio 2016, 00:002016
di Alessio Alaimo
"Behrami-Udinese, difficile. Atalanta, Diamanti colpo: ha bisogno di giocare. Ighalo resta al Watford. Iturbe? Avrebbe trovato difficoltà. Guidolin-Swansea ok"

"Il 90% del mercato, da parte nostra, è chiuso". Parole firmate Nicola Salerno, direttore sportivo del Watford, che parla a TuttoMercatoWeb. Dal mancato arrivo di Iturbe alla cessione di Diamanti all'Atalanta.

Ma Behrami andrà all'Udinese, direttore?
"Sta giocando. Difficile che si muova".

Intanto avete ceduto Diamanti all'Atalanta.
"Alessandro è un ottimo giocatore. Da noi stava giocando poco, è andato dove troverà spazio. Io, in questi mesi, ho visto un grande giocatore".

Sulla bocca di tutti Ighalo. Piace all'Atletico Madrid, può partire?
"Difficile. Eventualmente, del suo mercato, ne parleremo in estate. Può fare 18-20 gol. Noi in questa finestra di mercato non cambieremo l'assetto più di tanto".

Ma perché non avete preso Iturbe?
"Iturbe è un ottimo giocatore, probabilmente da noi - da un punto di vista tattico - avrebbe fatto un po' fatica. Comunque, lo stimo".

Guidolin in Premier League, allo Swansea.
"Lo dico da quando era nelle categorie inferiori: per me è un grandissimo allenatore. Si adatterà, farà benissimo".

Perché il Watford non ci ha mai pensato?
"Non lo so, sono cose che magari risalgono a prima che arrivassi io. Sicuramente adesso siamo contenti del nostro allenatore. Ma Guidolin, allo Swansea, si farà valere".