Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Galante: "Inter, ricucire con Mancini. Altrimenti Leo o Prandelli"

ESCLUSIVA TMW - Galante: "Inter, ricucire con Mancini. Altrimenti Leo o Prandelli"TUTTO mercato WEB
© foto di Giacomo Morini
martedì 26 luglio 2016, 18:302016
di Lorenzo Marucci

L'Inter e Mancini: la situazione sarà più chiara nelle prossime ore quando il club e il tecnico si incontreranno ancora per capire se e come andare avanti. Fabio Galante, grande ex interista, osserva: "Dispiace che questa situazione si sia verificata adesso. Quando tutto questo accade in ritiro, durante la preparazione e mentre stai costruendo la squadra, ne risente tutto l'ambiente, a partire dai calciatori. Era meglio se questo caos fosse scoppiato subito dopo la fine del campionato. Spero - dice a Tuttomercatoweb.com - che la situazione possa essere ricucita. E che Mancini vada avanti e che gli possano prendere qualche giocatore da lui richiesti".

Dovesse esserci la rottura quale sarebbe il miglior allenatore da prendere?
"Occorre capire cosa fare. bisogna vedere se effettivamente il club ha in mente di prendere Simeone per la prossima stagione. Si parla di un traghettatore ma in questo caso si tratta di traghettare non per un mese, bensì per un anno. E un campionato intero è lungo. Tra Bielsa, De Boer, Leonardo e Prandelli, sceglierei uno degli ultimi due. Con Prandelli l'Inter non sbaglierebbe: ha l'esperienza giusta e anche Leonardo, pur avendo allenato meno, conosce alla perfezione la piazza".

C'è anche la questione Icardi. Come finirà?
"Si parla del suo ritocco d'ingaggio. Spero che esca felice dalla conclusione della vicenda. Per me resta all'Inter. Anche perchè i nerazzurri se vogliono puntare in alto devono ripartire da lui".

© Riproduzione riservata