Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Higuain-Juve, Fusi: "Juve brava nello sfruttare la clausola"

ESCLUSIVA TMW - Higuain-Juve, Fusi: "Juve brava nello sfruttare la clausola"
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
martedì 26 luglio 2016, 07:002016
di Raimondo De Magistris

Gonzalo Higuain dal Napoli alla Juventus. Questo il trasferimento dell'estate che abbiamo analizzato con Luca Fusi, ex centrocampista che ha vinto uno Scudetto con entrambi i club.

Andiamo subito al punto: lo considera un tradimento?
"C'è la volontà del giocatore di vincere, soprattutto in competizioni internazionali. Una scelta dettata dall'età del giocatore e dalla voglia di provare a vincere qualcosa".

D'accordo, però per i tifosi del Napoli poteva farlo altrove.
"C'è questa clausola e la Juventus l'ha sfruttata nel migliore dei modi. Higuain ha capito che il campionato italiano è ancora di alto livello e ha scelto la società più forte. Per il tifoso del Napoli non è facile da digerire, ma con questi soldi si possono acquistare 3-4 giocatori per rinforzare ancora di più la rosa".

Su chi puntare?
"Fare un nome è difficile, bisogna sapersi addentrare nella realtà di Napoli. Ai miei tempi, a parte Diego e qualche altro giocatore, c'erano giocatori come il sottoscritto, Francini, Crippa e Corradini che riuscirono a immedesimarsi nella realtà".

D'accordo, ma bisogna trovare l'accordo su un nome.
"Quello che spetta ai dirigenti del Napoli è capire i profili che ci sono in Italia, Bacca o Icardi. Se sono quelli giusti, è giusto anche spendere di più. Ma se si accorgono che hanno voglia di trasferirsi al Napoli allora vanno bene, altrimenti no".

Chiosa finale sulla Juve. E' al livello delle big europee anche senza Pogba?
"Ha comprato giocatori importanti. Ha perso Pogba, ma se Pjanic e Higuain ripetono le ultime stagioni si, la Juve s'è avvicinata sulla carta alle grandi d'Europa. Qualche piccolo dubbio però sulla difesa: tutti hanno un anno in più e calcisticamente questo aspetto può pesare".

© Riproduzione riservata