Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Juve, è il Pjaca Day: dopo i due gol con la Dinamo rotta verso Torino

Juve, è il Pjaca Day: dopo i due gol con la Dinamo rotta verso TorinoTUTTO mercato WEB
giovedì 21 luglio 2016, 06:402016
di Giulia Borletto

La certezza del posto non ce l'ha ma Marko Pjaca non ha avuto dubbi: il suo futuro sarebbe stato nella città dei Campioni d'Italia. Prima della Juventus si era infatti mosso il Milan che gli aveva proposto una maglia da titolare, ma il potere rilasciato dai colori bianconeri ha avuto la meglio nella decisione finale. Dunque Madama ha chiuso l'operazione con la Dinamo Zagabria per 22,5 milioni di euro. Il croato è giovane, a soli 21 anni ha già detto la sua all'Europeo e con la sua ex squadra, da cui si é tra l'altro congedato con 2 reti nella recente notte di Champions. Per la formazione di Allegri è un vero investimento perché può rappresentare un ottimo jolly.

Può infatti spaziare dal centrocampo alla trequarti, è veloce e preciso, può essere utilizzato come seconda punta e Allegri avrà un mese per scoprirne le doti più nascoste. Avrà tempo per integrarsi in una nuova realtà e sarà anche aiutato dal connazionale Mandzukic, con cui si è recentemente visto in Francia. Dopo le visite mediche di questa mattina, Pjaca dovrebbe quindi partire per l'Australia e raggiungere così i nuovi compagni alle prese con la tournée che li terrà lontani da Torino ancora fino a fine mese.