Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle dell'Atalanta - Kurtic delude, Gomez sciupa il gol vittoria

Le pagelle dell'Atalanta - Kurtic delude, Gomez sciupa il gol vittoriaTUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 23 gennaio 2016, 20:052016
di Fabio Tarantino
Risultato finale: Frosinone-Atalanta 0-0

Sportiello 6 - Non è chiamato a grossi interventi anche perché l'unica chance per il Frosinone è una conclusione che Dionisi spedisce a lato.

Toloi 6 - Un po' in affanno quando c'è da rilanciare l'azione, ma è decisivo in almeno due diagonali difensive: attento, sicuro e lucido fino al novantesimo.

Masiello 6 - Guida la difesa agendo da centrale. Vince il duello personale con Ciofani, al quale concede pochissime occasioni per pungere. Intesa quasi perfetta coi colleghi di reparto.

Cherubin 6 - Si posizione sull'out mancino ma spesso taglia centralmente per seguire i movimenti di Paganini. Non commette sbavature e, nel complesso, annulla chi agisce dal suo lato.

Raimondi 6 - Esperienza al servizio della squadra. Viene preferito a Conti e ringrazia Reja con una prova ordinata, di sostanza: sale quando può, difende quando deve. Dal suo lato si soffre pochissimo. Dal 78' Conti sv.

Migliaccio 6 - Gara di sostanza nella zona nevralgica del campo. Affianca de Roon in fase d'impostazione e si inserisce quando Gomez indietreggia. Prova a rendersi utile di testa in area avversaria.

de Roon 6 - Senza strafare sa come rendersi utile. È il faro della manovra, la mente della squadra: dai suoi piedi diverse verticalizzazioni o appoggi in orizzontale. Impreciso dalla lunga distanza quando prova a mettersi in proprio.

Kurtic 5.5 - A fasi alterne. Tante pause e qualche guizzo, prestazione al di sotto delle proprie aspettative. Rimedia un giallo e, nel primo tempo, sfiora l'eurogol in sforbiciata.

Dramè 6 - Più propositivo di Raimondi in fase offensiva: spinge senza sosta e riesce anche ad impensierire la difesa avversaria con cross tagliati e precisi.

Gomez 5.5 - A pesare sul suo giudizio l'errore nel finale che avrebbe potuto regalare all'Atalanta i tre punti. È tra i più propositivi, crea spesso la superiorità numerica ma, specie nel primo tempo, perde diversi palloni pericolosi a centrocampo. Dal 91' Diamanti sv.

Monachello 6 - Buon impatto sul match. Si fa valere di fisico, è bravo nello stretto, crea varchi ai compagni. Impreciso in zona gol: nel primo tempo ha sul mancino una chance che spreca tra le braccia di Leali. Dal 75' Denis sv.