Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Pro Vercelli-Spezia - Mammarella dal 1'

Le probabili formazioni di Pro Vercelli-Spezia - Mammarella dal 1'TUTTO mercato WEB
© foto di N.Rizzi/TuttoProVercelli.com
sabato 23 gennaio 2016, 06:182016
di Andrea Carlino
Fischio d'inizio alle ore 15.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!

La Pro Vercelli ospita lo Spezia al 'Silvio Piola', in una gara valevole per la 23/a giornata del campionato di Serie B. I piemontesi sono reduci dalla sconfitta contro la Virtus Lanciano (1-0), mentre i liguri hanno pareggiato 0-0 contro il Bari. 24 i punti per le bianche casacche a meno 1 dai playout e a meno 3 dalla zona retrocessione. Metà classifica, invece, per gli aquilotti (27 punti). All'andata finì 1-0 per la squadra piemontese: rete di Marchi su rigore (discusso fallo di Chichizola su Coly). Curiosamente sulle panchine c'erano Scazzola e Bjelica, poi esonerati. Adesso sarà una sfida tra Foscarini, ex tecnico del Cittadella, e Di Carlo, ex allenatore del Livorno. L'arbitro dell'incontro è Ripa della sezione di Nocera Inferiore. Per il fischietto campano, al secondo anno in Serie B sarà la nona direzione stagionale, la ventunesima in cadetteria.

COME ARRIVA LA PRO VERCELLI - Serve un successo per dimenticare il capitombolo esterno contro la Virtus Lanciano. In settimana è arrivato l'esterno Carlo Mammarella, pronto ad esordire sulla fascia sinistra al posto di Filippini, mentre davanti alla difesa confermati Castiglia ed Emmanuello. In conferenza stampa il tecnico Foscarini presenta così la sfida: "Le defezioni sono sempre quelle. Abbiamo Beltrame e Gatto fuori, poi abbiamo anche tre squalificati e siamo già a 5. Abbiamo piccoli acciacchi. Scenderemo in campo una buona panchina, anche se abbiamo convocato due Primavera: Foglia (27) e Moretti (19). Partita tosta? Sarà una bella gara. Sarà una squadra che, al di là della Coppa Italia, può stare nelle prime quattro. A volte non basta perché devi fare risultati. Mammarella? E' prontissimo. Giocherà, anche se non ha la condizione ottimale ma è un giocatore che per la qualità e l'esperienza è pronto. E' sicuramente uno dei migliori terzini sinistri della categoria. Il giocatore ha sempre avuto grande rendimento e poi sui calci piazzati ci può dare una mano". In campo con il 4-2-3-1: Pigliacelli in porta, Germano e Mammarella sugli esterni, Bani e Coly al centro. In mediana spazio a Castiglia ed Ardizzone. Di Roberto, Rossi e Mustacchio sulla trequarti con Marchi in attacco.

COME ARRIVA LO SPEZIA - Brucia l'eliminazione in Coppa Italia per mano dell'Alessandria: una delusione cocente maturata dinanzi ai propri tifosi. Per la gara contro la Pro Vercelli, Di Carlo deve fare fronte a diversi acciaccati, tra cui Catellani e Nenè, non al meglio e nemmeno convocati. Ancora fuori Piccolo e Acampora. Queste le parole del tecnico dei liguri in conferenza stampa: "E' chiaro che il rammarico per l'eliminazione dalla TIM Cup sia grande, purtroppo non siamo riusciti a ripeterci dopo l'exploit di Roma. Ora non possiamo far altro che guardare avanti, lavorare, restare uniti e cercare di riprenderci il prima possibile, partendo già dalla trasferta di Vercelli. Abbiamo qualche giocatore con problemi fisici, davanti probabilmente Nenè e Catellani non saranno disponibili, ma non dobbiamo pensare alle assenze, bensì cercare di fare del nostro meglio con le risorse disponibili; Piccolo, Acampora, Tamas ad esempio non sono ancora pronti per scendere in campo, servirà ancora una settimana per consentirgli di rientrare in gruppo, non possiamo rischiarli. Karim Rossi è un'opzione valida per il reparto avanzato, ma potremmo anche giocare con il 4-3-3". Possibile dunque il modulo più offensivo con Situm, Calaiò e Ciurria tridente d'attacco, ma è anche probabile il 4-4-2 con Chichizola in porta, De Col e Migliore sulle fasce, Valentini e Terzi coppia centrale. Misic, Canadija, Pulzetti e Juande giocheranno a centrocampo. Calaiò e Ciurria gli attaccanti.

LE PROBABILI FORMAZIONI

PRO VERCELLI (4-2-3-1): Pigliacelli; Germano, Bani, Coly, Mammarella; Castiglia, Ardizzone; Di Roberto, Rossi, Mustacchio; Marchi. All. Foscarini

SPEZIA (4-4-2): Chichizola; De Col, Valentini, Terzi, Migliore; Misic, Canadija, Pulzetti, Juande; Calaiò, Ciurria. All. Di Carlo.

ARBITRO: Ripa della sezione di Nocera Inferiore.