Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Napoli, non solo Milik: il ricavato di Higuain sblocca il mercato

Napoli, non solo Milik: il ricavato di Higuain sblocca il mercatoTUTTO mercato WEB
© foto di Imago/Image Sport
venerdì 29 luglio 2016, 08:452016
di Antonio Gaito

Con grande ritardo e dopo tantissimi ritardi e molte situazione controverse, s'è sbloccato il mercato del Napoli. In attesa di capire se ci saranno margini per l'affare Icardi - difficile senza una presa di posizione decisa del giocatore - il club azzurro ha definito l'arrivo del bomber '94 dell'Ajax Arkadiusz Milik che quest'oggi completerà le visite mediche, con una seconda parte di esami, prima di diventare un giocatore del Napoli. L'attacco resta però da scoprire: al momento si giocherebbe il posto con Gabbiadini, ma l'arrivo di Icardi o comunque di un profilo di questo tipo spingerebbe via l'attaccante italiano. Se costretta a valutare le alternative (Bacca, Kalinic e tante altre piste), Sarri a quel punto potrebbe anche preferire di restare così.

Oltre alla mezzala tanto attesa - da individuare tra i soliti nomi di Herrera, Zielinski, ma anche quello di Soriano tornato di moda nelle ultime ore -, la giornata di oggi può essere decisiva per l'arrivo di Amadou Diawara. Ieri ci sono stati passi avanti per il regista del Bologna, proponendo più dei 15mln di euro dilazionati della Roma con De Laurentiis che s'è fatto avanti personalmente con i dirigenti rossoblù. Il talento '97 dovrebbe sostituire Mirko Valdifiori, ormai indirizzato al Torino. La trattativa è slittata perchè il regista può rientrare nell'affare Maksimovic che il Napoli ormai insegue da tempo ed ora vorrebbe inserire in rosa al di là della situazione di Koulibaly. Al momento infatti Tonelli è fermo ai box e lo stesso Koulibaly a gennaio partirà con la Coppa d'Africa.

A favorire il trasferimento potrebbe essere l'agente di Maksimovic, Fali Ramadani, in buoni rapporti con Cairo dopo aver portato Ljaji a Torino. Il club granata dovrebbe ridimensionare le proprie pretese per il difensore e col Napoli, non a caso, ci sono anche trattative in ballo per suoi assistiti. E' il caso di Marko Rog, talento '95 della Dinamo Zagabria che potrebbe prendere il posto di David Lopez in rosa, ma anche la suggestione Jovetic per dare, eventualmente a fine mercato, una variante tattica di livello a Sarri. In standby il terzino destro mentre come dodicesimo il Napoli è pronto all'investimento per Marco Sportiello, inquadrato come dopo-Reina in prospettiva, ma bisogna almeno piazzare uno tra Sepe e Rafael.