Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Samp, Montella: "Quagliarella una possibilità, vedremo domani"

Samp, Montella: "Quagliarella una possibilità, vedremo domani"TUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 31 gennaio 2016, 17:332016
di Riccardo Gatto

Intervistato da Rai Sport, l'allenatore della Sampdoria Vincenzo Montella analizza così il ko di oggi contro il Bologna: "Siamo stati remissivi nel primo tempo, l'atteggiamento è stato sbagliato. Nella ripresa abbiamo tirato fuori l'orgoglio che è necessario per la nostra classifica, arrivando al pareggio anche meritato. Nel momento decisivo, in cui avevamo qualcosa in più di loro, c'è stato l'episodio discutibile che ha risolto la partita in un altro senso. C'è un po' di nervosismo perché perdere in questo modo non è bello e mi auguro che il Sig. Fabbri abbia la stessa sicurezza, e lo dico col sorriso, anche in altre situazioni e in altri campi".

E' stata una settimana difficile perché il mercato è stato attivo
"Purtroppo c'è, c'è chi lo soffre di più e chi di meno. E' paradossale che finisca tra due partite di cui una infrasettimanale. Le situazioni succedono tutte nei primi o negli ultimi giorni ma il calcio moderno è questo".

Per chi non esulterà mercoledì Quagliarella?
"Vediamo, è una possibilità. Vediamo domani che succede...".

Serve qualcosa in fase offensiva?
"Abbiamo le idee chiare con la società, sappiamo cosa serve per migliorare la squadra. Manca un giorno, vedremo cosa offre il mercato. Se ci saranno possibilità bene altrimenti lavoreremo per uscire da questa situazione con questi calciatori che oggi hanno dimostrato nella ripresa condizione fisica e di gioco superiore rispetto alle altre partite".