Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

T.N. Soccer, c'è anche l'ex Paganese Finizio tra i 70 di Campilongo

T.N. Soccer, c'è anche l'ex Paganese Finizio tra i 70 di CampilongoTUTTO mercato WEB
© foto di Luigi Gasia
lunedì 25 luglio 2016, 15:402016
di Stefano Sica

Si è aperta la sesta settimana di lavori del Team Napoli Soccer, il gruppo di lavoro di calciatori under diretti da Salvatore Campilongo e Marco Mazziotti. Allo Scarfoglio di Napoli, già da alcuni giorni, hanno fatto capolino il centrale difensivo classe '97 Antonio Terracciano e il terzino destro classe '99 Simone D'Alessandro, l'ultima stagione tra le fila rispettivamente di Ternana e Frosinone. Primo giorno, invece, per Gianvincenzo Finizio, esterno offensivo classe '97 che lo scorso anno si è diviso tra Paganese e Castiadas (serie D) dopo essere cresciuto nel settore giovanile della Nocerina. Con gli azzurrostellati, peraltro, il giocatore aveva disputato quattro incontri di Coppa Italia tra le fila della prima squadra di Gianluca Grassadonia.

Domani pomeriggio (ore 17.30), i ragazzi di Campilongo disputeranno una partitina mista per gli addetti ai lavori allo Scarfoglio, dopo i tre stage della scorsa settimana (uno, giovedì pomeriggio, si era tenuto con la Casertana alla presenza di responsabili e tecnici del settore giovanile rossoblù). Ben 100 gli iscritti al Team del direttore organizzativo Italo Farinella, coadiuvato da Assist Calciatori di Serena Spatola e Bruno Di Napoli (oltre che dai partners Mega Labo srl e Gruppo Prisco spa), che si sono avvicendati dal giorno del raduno (il 20 giugno), con ben 70 ragazzi attualmente a disposizione dello staff tecnico, mentre tanti altri hanno già trovato sistemazione.