Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

TMW RADIO - Orlando: "Mi alleno in attesa di una chiamata importante"

TMW RADIO - Orlando: "Mi alleno in attesa di una chiamata importante"TUTTO mercato WEB
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
giovedì 21 luglio 2016, 17:512016
di Luca Esposito

Passato e futuro nell'intervista rilasciata da Luca Orlando (25), attaccante nell'ultima stagione in forza alla Pro Piacenza. Difatti l'attaccante salernitano, intervistato da TMW Radio, ha parlato del suo amore per la Salernitana e dei suoi progetti futuri, analizzando in primis l'ultima stagione vissuta in forza alla Pro Piacenza in Lega Pro: "La nostra era una squadra che sicuramente poteva salvarsi molto prima di quanto poi è stato fatto. Il valore della squadra era comunque valido perché c'erano giocatori importanti e forse non siamo riusciti ad esprimere il massimo delle nostre qualità però, per fortuna, siamo riusciti a conquistare la salvezza contro l'Albinoleffe".

Sull'annata vissuta alla Salernitana: "Sicuramente sono ricordi importanti in quanto era il mio sogno esordire in Serie B con la squadra della mia città, siglando una doppietta nella prima partita da titolare al "Via del Mare" di Lecce contro il Gallipoli. Ci sono stati moltissimi anni di Lega Pro ed il mio sogno sarebbe sicuramente quello di ritornare in Serie B e mi auguro di poterci riuscire disputando magari un campionato importante quest'anno per poi tornare nel calcio che conta".

Su un'eventuale proposta da parte della Salernitana: "L'anno scorso con il mio ex procuratore ci fu un approccio importante con il direttore Fabiani, però poi l'offerta non si concretizzò e non se ne fece più niente. Naturalmente ogni squadra di Serie B ha l'opportunità di tesserare due calciatori che sono cresciuti nel settore giovanile e che hanno militato quattro anni nella stessa squadra ed il mio sogno sarebbe tornare a Salerno, però sarebbe prematuro parlarne senza ricevere una chiamata dalla Salernitana. Mi auguro che nei prossimi anni sia possibile un ritorno a Salerno, eventualità che rappresenterebbe la realizzazione di un sogno e di quelli che sono stati i tanti sacrifici fatti in questi anni di Lega Pro."

Sul suo allenamento presso l'Equipe Salerno Soccer, compagine che consente l'allenamento ai giocatori in attesa di sistemazione: "Sicuramente è una grande opportunità quella che offre l'Equipe Salerno Soccer. Io purtroppo milito in questa squadra da quattro anni in attesa poi di trovare sistemazione ed è un'opportunità importante per coloro i quali sono in attesa di essere contrattualizzati. Oggi si è aggiunto anche il portiere del Genoa Alfredo Donnarumma, cosa che ci ha fatto enormemente piacere, ma è una squadra che vanta all'interno giocatori importanti anche di Lega Pro oppure qualcuno che in passato, come Nicola Citro, ha fatto un'ottima stagione anche in Serie B. È un'ottima soluzione e di questo vanno ringraziati Luigi Cuomo, Andrea Cammarota e Giuseppe Pisani."

Sui progetti futuri: "Con l'attuale procuratore Maurizio De Rosa stiamo vagliando quelle che sono le richieste giunte. Al momento ci sono tre offerte di Lega Pro e credo che settimana prossima potremmo prendere una decisione sul futuro. Purtroppo sono quasi tre anni che non faccio il ritiro con una squadra, è stato sempre difficile per me inserirmi a campionato in corso però, nonostante tutto, ho disputato sempre un buon numero di partite ogni anno, andando in doppia cifra ad Aversa e facendo 8 gol a Messina, quindi cerco una squadra che mi possa far svolgere il ritiro, che per me è la cosa più importante".