Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

TMW - Sassuolo, Carnevali: "Berardi e Sansone fanno parte del nostro progetto"

TMW - Sassuolo, Carnevali: "Berardi e Sansone fanno parte del nostro progetto"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
venerdì 22 luglio 2016, 19:022016
di Simone Lorini
fonte dagli inviati Antonio Vitiello e Andrea Losapio

A margine del sorteggio dei calendari di Serie A del prossimo campionato, Giovanni Carnevali, parla ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com del progetto Sassuolo a pochi giorni dalla sfida contro il Lucerna: "Siamo reduci da un campionato eccezionale, ma stiamo già pensando al prossimo. Ripartiamo da zero, consapevoli di avere una buona squadra e vogliamo mantenere l'ossatura. Parliamo con l'Europa League, una novità dunque, sappiamo che porterà difficoltà ma vogliamo fare risultati sempre migliori e portare avanti il nostro progetto".

L'operazione Berardi è definitivamente chiusa?
"E' sempre stata chiusa, la sua volontà è rimanere con noi e noi di continuare con lui. E' un giocatore del Sassuolo, rimarrà con noi".

E' vero che anche Sansone ha avuto richieste?
"E' vero, ho avuto un incontro col presidente del Villarreal, ma vale lo stesso discorso e continueremo con lui. Sono richieste che ci lusingano, ma abbiamo fatto una scelta".

Ora il pensiero va al Lucerna?
"Sono una buona squadra, molto più avanti di noi nella preparazione, ma noi siamo molto stimolati dalla voglia di capire com'è l'Europa".

A che punto è la vostra preparazione?
"Sicuramente sappiamo che non è un momento facile, fa parte del percorso che dobbiamo fare".