Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

A due punti dalla storia. Playoff di Serie B sempre più a rischio

A due punti dalla storia. Playoff di Serie B sempre più a rischioTUTTO mercato WEB
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
martedì 18 aprile 2017, 12:072017
di Luca Bargellini

Sei giornate dalla fine della stagione regolare in Serie B e un rischio vero e concreto che i playoff promozione non si disputino. A termini di regolamento, infatti, qualora al termine delle 42 giornate di campionato fra la terza classificata e la quarta vi fosse un distacco di almeno dieci punti i playoff non verrebbero disputati, concedendo la promozione diretta alla terza classificata allo stesso modo della prima e della seconda.

Un'eventualità, questa, che nella storia della Serie B con il sistema attuale di promozioni e retrocessioni si è verificata in una sola occasione. Correva la stagione 2006/2007 e la cadetteria vide il ritorno nella massima serie di Juventus, Napoli e Genoa senza la necessità di un post-season. Oggi SPAL, Hellas Verona e Frosinone sono a +8 su Benevento e Cittadella che sono le dirette inseguitrici. Manca poco a quel fatidico +10 che chiuderebbe la porta ai playoff. E sarebbe qualcosa di storico. L'ennesimo traguardo di una stagione sempre più impronosticabile.