Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Albinoleffe, Giacchetta: "Girone B equilibrato e con tante forze"

Albinoleffe, Giacchetta: "Girone B equilibrato e con tante forze"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
sabato 18 novembre 2017, 23:312017
di Alessandra Stefanelli

Il ds dell’Albinoleffe Simone Giacchetta ha parlato ai microfoni di Zonacalcio.net del momento della squadra: “La vittoria in Coppa Italia? Una bella partita (AlbinoLeffe-Pro Piacenza 2-0), una vittoria realizzata da ragazzi che giocano meno rispetto agli altri, proprio per questo è stata accolta con piacere, anche se avevano già dimostrato il loro valore contro il Monza nel turno precedente. Qui si sta creando un bell’ambiente e c’è un ottimo gruppo di lavoro, siamo in grado di fare cose importanti. Il Girone B ha finora espresso tante forze che stanno mantenendo un equilibrio sottile tra loro, non c’è ancora la compagine in grado di staccare in maniera decisiva per le prime posizioni. Non c’è il Venezia dello scorso anno, ma c’è il  Padova che assomiglia più al Parma, una squadra partita lentamente che però adesso sta venendo fuori. Penso sia da considerare la squadra da battere in questa prima fase del campionato.

L’anno scorso all’inizio in cima c’erano Bassano e Reggiana e Parma e Venezia erano più giù. Il campionato è come una corsa di ciclismo, bisogna stare là davanti per poi prepararsi alla volata finale in prossimità del mercato di gennaio. Lì le top del girone si aggiudicheranno volata. Al momento c’è grande equilibrio tante squadre al di fuori del pronostico possono conquistare punti attraverso il gioco”.