Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Bari, Colantuono: "Difficoltà oggettive. Ci proveremo fino alla fine"

Bari, Colantuono: "Difficoltà oggettive. Ci proveremo fino alla fine"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
sabato 29 aprile 2017, 17:242017
di Luca Chiarini

Il tecnico del Bari Stefano Colantuono ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il pareggio a reti bianche contro il Pisa: "In questo momento abbiamo difficoltà oggettive, abbiamo solo Maniero di ruolo. Ho a disposizione diversi trequartisti che provano a dargli una mano. Ci sono state occasioni per segnare, ci abbiamo provato fino alla fine con impegno, ma abbiamo delle difficoltà oggettive che sono innegabili. Ci dobbiamo provare, fino a quando la matematica lo consentirà".

Sul momento non semplice: "C'è stato un periodo in cui potevamo assaltare il quarto posto. Ci mancano giocatori importanti, ma non voglio trovare alibi. I ragazzi stanno provando in ogni modo di vincere queste partite, la grande voglia di conquistare i tre punti ci ha portati a rischiare qualcosa nel finale. Abbiamo avuto anche una grande occasione con Macek".

Sulla prossima gara: "Ad Avellino qualche giocatore in più? Non lo so, mi sembra difficile, abbiamo avuto una serie di traversie incredibile. Continuare il ritiro? Parleremo, vogliamo provarci fino alla fine. Gli altri non volano, avessimo avuto qualche uomo in più là davanti saremmo forse in una posizione migliore. La nostra stagione è stata caratterizzata da grandissime rincorse, nel momento migliore abbiamo perso qualche elemento chiave".