Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Bari, Colantuono: "Dobbiamo cambiare atteggiamento, brutta prova"

Bari, Colantuono: "Dobbiamo cambiare atteggiamento, brutta prova"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
sabato 21 gennaio 2017, 17:242017
di Michele Pavese
Cittadella-Bari 2-0

Intervistato dai microfoni di Sky dopo il match del Tombolato, il mister del Bari Stefano Colantuono commenta la sconfitta della sua squadra: "Al di là delle assenze, non mi è piaciuta la prestazione e parlerò lunedì con la squadra. Bisogna cambiare atteggiamento e dobbiamo prendere esempio dal Cittadella. La Serie B è questa: ci vogliono ardore, agonismo, oltre ai mezzi tecnici che abbiamo. Solo così riusciremo a fare un campionato di livello. Potevamo pareggiarla in più di un'occasione, ma non mi è piaciuta la squadra per la prima volta in nove partite e dobbiamo archiviare in fretta questa prova, altrimenti faremo fatica.

Noi abbiamo sempre fatto dell'organizzazione e dell'attenzione difensiva la nostra arma migliore; ci sono delle difficoltà in fase realizzativa, ma abbiamo ottenuto 13 punti in 8 gare grazie alla forza difensiva. Oggi abbiamo lavorato male su questo aspetto, la partita si è messa subito su binari favorevoli a loro, che sono una squadra di alta classifica. Dobbiamo fare di più se vogliamo essere protagonisti fino alla fine. I nuovi acquisti non hanno i 90' nelle gambe, non mi aspettavo grandi cose da loro".