Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Cremonese, Tesser sull'Ascoli: "Non dobbiamo farci condizionare"

Cremonese, Tesser sull'Ascoli: "Non dobbiamo farci condizionare"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 24 novembre 2017, 13:492017
di Tommaso Maschio

Il tecnico della Cremonese Attilio Tesser alla vigilia della sfida contro l'Ascoli ha parlato della seconda trasferta di fila in campionato e le difficoltà di una gara contro una squadra che vive un momento complicato dopo l'addio di Maresca e le polemiche fra società e tifosi: “Non so se sia un vantaggio o uno svantaggio affrontare l'Ascoli in questo momento, ma dobbiamo approcciarci alla gara nel migliore dei modi, senza farci condizionare perché tutto è possibile. Sto valutando qualche cambio visto che fra Foggia, Palermo e Salernitana la squadra mi ha soddisfatto e chi è entrato ha fatto bene come per esempio Castrovilli nell'ultima gara. Il gruppo è cementato, compatto e in sintonia.

Quest’anno siamo partiti con l’obiettivo della salvezza, rispetto all’anno scorso dove puntavamo a salire e siamo arrivati in Serie B. - continua Tesser in conferenza stampa – Non guardiamo la classifica perché è ancora presto, se fossimo ad aprile il discorso sarebbe diverso. Serve equilibrio in tutte le cose e una certa continuità”.