Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Donnarumma tra social e realtà: prima l'Italia, poi il mondo

Donnarumma tra social e realtà: prima l'Italia, poi il mondo
martedì 27 giugno 2017, 08:302017
di Simone Lorini

Come ampiamente preventivabile, la conferenza stampa tenuta ieri a Cracovia da Gigio Donnarumma non ha modificato di una virgola la situazione caotica e fumettistica che il giocatore sta vivendo sin da quando l'Europeo è iniziato, proprio in contemporanea con la volontà espressa dal suo agente di non rinnovare il contratto con il Milan. Il caos social scatenato ieri ha peraltro solo esacerbato la rabbia dei tanti tifosi rossoneri che da Gigio si aspettavano un comportamento diverso e che lo hanno contestato persino in azzurro.

Inutile ricordare che per quanto maturo, per quanto precoce, per quanto prodigio, parliamo di un 18enne, che è consapevole di dover essere guidato nella scelta che potrebbe cambiargli vita e carriera. Ma prima c'è la Nazionale, la Spagna, lo scontro tra le due favorite al trono d'Europa a livello Under 21, un incrocio che arriva forse con un turno d'anticipo. Solo dopo si penserà al Real Madrid, al Milan e a quale parte del mondo sarà il futuro del giocatore più chiacchierato di Polonia 2017