Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Fabiani e il Palermo: "Concentrato sulla Salernitana"

ESCLUSIVA TMW - Fabiani e il Palermo: "Concentrato sulla Salernitana"TUTTO mercato WEB
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
martedì 18 aprile 2017, 17:472017
di Alessio Alaimo

"Abbiamo gettato al vento dei punti con i quali saremmo stati terzi o quarti, la nostra squadra è ben attrezzata. Per un episodio o un altro siamo usciti sconfitti in tante circostanze, peccato perché la stagione avrebbe avuto contorni diversi". Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo della Salernitana, Mariano Fabiani fa un bilancio della stagione.

Direttore e il suo futuro?
"Prematuro parlarne del futuro. Ogni buon professionista deve portare a conclusione la stagione in cui è chiamato ad operare".

A lei pensa il Palermo.
"Oggi voglio chiudere nel migliore dei modi la stagione a Salerno. Ho un rapporto importante con la proprietà".

Ha già lavorato con Preziosi e Lotito. Le manca giusto Zamparini...
"Ogni impiegato deve assoggettarsi alle volontà della proprietà. I presidenti investono, non te lo ordina il medico di lavorarci o meno: è una scelta. Mi sono trovato bene con tutti i presidenti con cui ho lavorato. Checché se ne dica Lotito non è uno sprovveduto come non lo è Preziosi oppure Zamparini. Ma per quanto riguarda il futuro, oggi è importante dedicarsi al presente e alla stagione in corso".

© Riproduzione riservata