Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Fano, Menegatti: "Grande spirito nel difendere il vantaggio"

Fano, Menegatti: "Grande spirito nel difendere il vantaggio"TUTTO mercato WEB
© foto di Marco Rossi/TuttoCesena.it
lunedì 20 marzo 2017, 21:372017
di Tommaso Maschio

Il portiere del Fano Pietro Menegatti ha parlato a Parmalive.com dopo la vittoria di prestigio sul Parma arrivata nell'ultimo turno di campionato: “Abbiamo sofferto, ma siamo stati bravi a difenderci con le unghie e i denti, nel calcio ci vuole anche un po' di fortuna e ci è andata bene. Nel primo tempo non ho fatto praticamente niente. Nella ripresa ci sono state un paio di situazioni, ma la parata più difficile è stata quella su Calaiò, sono stato bravo a chiudergli lo specchio. E' sempre un'emozione affrontare certi giocatori che hanno fatto categorie importanti, non è facile giocare a Parma con un pubblico così, sotto la curva. C'è tanta pressione. In quell'occasione lì non sapevo cosa pensare, bisogna cercare sempre di essere più lucidi possibile.

Ieri ci sono riuscito. - continua Menegatti - Il Parma è superiore a gran parte delle squadre del girone, ma il campionato è molto difficile e equilibrato. Non è facile dover imporre il proprio gioco quando si incontrano squadre come la nostra che si difendono e cercano di ripartire. Ieri forse siamo stati più uniti. Non conosco la situazione del Parma, ma noi abbiamo messo in campo un grande spirito di gruppo. Volevamo tornare a casa con un risultato positivo e ci siamo riusciti”.