Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Gabigol: "Primi mesi difficili, ora sto bene. Grazie ai tifosi felice all'Inter"

Gabigol: "Primi mesi difficili, ora sto bene. Grazie ai tifosi felice all'Inter"TUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
giovedì 23 marzo 2017, 18:392017
di Raimondo De Magistris

Gabigol, attaccante dell'Inter, ai microfoni di Inter Channel ha parlato degli obiettivi personali e di squadra in vista di questo finale di stagione: "Penso che possiamo fare bene in tutte le partite che mancano. C'è il derby che giocheremo in casa, poi andremo anche Roma con la Lazio, ma penso che siamo una grande squadra con ottimi giocatori e un tecnico bravo e possiamo fare bene. Io beniamino del pubblico nerazzurro? Ringrazio i tifosi, io sono un tifoso dell'Inter per quello che fanno per me: sono molto felice, non mi aspettavo questa accoglienza e spero di ripagare la loro fiducia in campo".

L'attaccante verdeoro s'è anche soffermato sulle differenza tra il calcio brasiliano e la Serie A: "Ci sono tanti modi di giocare in Italia. E' più difficile. Eder, Miranda, ma anche João Mário parlano con me. Sto bene, è molto diverso dai primi due mesi. All'inizio era molto difficile, non conoscevo Milano, mi allenavo e andavo a casa. In Brasile invece avevo gli amici".