Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Gli uomini mercato: Empoli, Carli l'artefice del miracolo azzurro

Gli uomini mercato: Empoli, Carli l'artefice del miracolo azzurroTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
martedì 25 aprile 2017, 14:002017
di Simone Bernabei

Da calciatore la carriera di Marcello Carli non è stata di altissimo livello, ha toccato la B nel '95 con la Reggina poi tanta Serie C. Da direttore sportivo però l'uomo mercato dell'Empoli sembra aver trovato la strada maestra. Dopo un apprendistato sotto Pino Vitale, Carli ne ha raccolto l'eredità e oggi è da considerare a tutti gli effetti uno dei principali artefici del miracolo Empoli. Miracolo perché il club toscano, in fatto di introiti uno degli ultimi della Serie A, in caso di salvezza potrebbe festeggiare il quarto anno consecutivo nella massima divisione. La politica del club è rimasta la stessa negli ultimi anni, ovvero scommettere sui giovani più promettenti e valorizzare il vivaio societario.

E Carli non ha fatto eccezioni, puntando quasi sempre su giocatori di proprietà. Negli ultimi anni ha trovato continuità pure la tradizione degli allenatori che hanno spiccato il volo dal Castellani. L'addio di Sarri sembrava una partenza incolmabile, ma Giampaolo non lo ha fatto rimpiangere. In attesa di giudizio, invece, la scelta di Martusciello. Ad aiutarlo negli ultimi mesi c'è pure Pietro Accardi, ex difensore che ha chiuso la carriera proprio a Empoli e che ora sta seguendo i passi del suo mentore.