Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Ibra non è più re: dopo 10 anni il Pallone d'Oro svedese a Granqvist

Ibra non è più re: dopo 10 anni il Pallone d'Oro svedese a GranqvistTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 21 novembre 2017, 19:572017
di Tommaso Bonan

Per la prima volta dopo 10 anni, Zlatan Ibrahimovic non è considerato il miglior giocatore della Svezia. Il Pallone d'Oro svedese, infatti, è andato ad Andreas Granqvist, capitano della selezione che ci ha lasciato fuori dal Mondiale. Dal 2007 a oggi, Ibra non aveva avuto rivali e si era sempre aggiudicato il riconoscimento di miglior giocatore scandinavo.

In tutti questi mesi - con Zlatan infortunato - la nazionale di Jan Andersson si è infatti guadagnata la qualificazione a Russia 2018 eliminando l'Italia, con l'ex difensore del Genoa come simbolo di una Nazionale che ha perso la sua stella ma ha aggiunto compattezza e solidità. A 33 anni Granqvist si gode così un riconoscimento unico per la sua carriera: "Sono incredibilmente orgoglioso di ricevere il Pallone d’Oro, questo per me significa tantissimo", ha detto il giocatore che ha battuto il favorito Forsberg.