Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 19 aprile

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 19 aprileTUTTO mercato WEB
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
giovedì 20 aprile 2017, 01:002017
di Simone Lorini
Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.

MILAN, INIZIA L'ERA MIRABELLI. ANSALDI-INTER, TUTTO OK. LA ROMA SU NAVAS, MENTRE ASAMOAH HA OFFERTE DALLA TURCHIA. L'INTERA SONDA DIVERSI DIFENSORI, SPECIE IN INGHILTERRA. NAGATOMO OBIETTIVO SAMP, PIOLI DEI VIOLA

L'agente di Cristian Ansaldi, Pedro Aldave, parla a TMW del futuro del ragazzo. "Non conosco ancora le idee della società, ma fino ad oggi non ci ha comunicato nulla. Cristian ha firmato un contratto lungo, valevole per 4 anni, pertanto l'idea è quella di continuare a vestire la maglia dell'Inter. Poi, questo è ovvio, molto dipenderà da quello che eventualmente ci comunicherà la dirigenza. Le proposte non mancano mai: dalla Germania, dalla Turchia, dall'Inghilterra... Ma l'idea del ragazzo è di restare a Milano, città in cui si trova molto bene con la propria famiglia. Ha già giocato diversi anni in Russia dove il denaro era la priorità, ora antepone l'aspetto sportivo".

Dall'Inghilterra sono sicuri: la Roma fa sul serio per Jesus Navas. Infatti, secondo quanto scrive il Manchester Evening News, i giallorossi avrebbero già offerto un triennale per il fantasista del Manchester City, sceso in campo appena 19 volte nel corso della stagione.

Kwadwo Asamoah è tornato ad essere una pedina importante per la Juventus e in questa stagione sta facendo molto bene anche da difensore. Il giocatore ghanese, secondo quanto riporta African Football sarebbe finito nel mirino del Galatasaray.

Massimiliano Mirabelli è il nuovo ds del Milan. Questo il comunicato del club rossonero: "AC Milan comunica di aver affidato la responsabilità dell’Area Tecnica della Società al Signor Massimiliano Mirabelli, che assume anche la carica di Direttore Sportivo. Per la difesa - si legge - si sono spesi i nomi di Musacchio e Gonzalo Rodriguez, per la corsia mancina - visto il probabile addio di De Sciglio - il profilo è quello di Ricardo Rodriguez (piace anche all’Inter) visto che Kolasinac è destinato all’Arsenal. A centrocampo Luiz Gustavo e Kovacic piacciono molto a Montella, Fabregas invece è il preferito di Mirabelli.

E' il tecnico del Monaco, Leonardo Jardim, la prima vera alternativa a Conte e Simeone per la panchina dell'Inter secondo quanto riporta Tuttosport. Oggi Ausilio sarà al Louis II per Monaco-Dortmund per osservare dal vivo i tanti gioielli monegaschi (in particolare Bernardo Silva e Mbappé) ma non solo. I reiterati blitz del ds però fanno affiorare il sospetto che l’obiettivo sia quello di vedere sul campo il lavoro svolto da Leonardo Jardim, allenatore d’esperienza che può essere una valida alternativa qualora dovessero rimanere cristallizzati i no di Antonio Conte e Diego Simeone. Intanto il ds Piero Ausilio ha aggiunto i nomi di Kyle Walker e Toby Alderweireld alla propria lista della spesa. Il centrale belga ha una clausola rescissoria di 28 milioni, mentre l'esterno è seguito da tempo dall'uomo mercato nerazzurro. Altro nome è Felipe del Porto.

Torna di moda l'opzione Yuto Nagatomo per la Sampdoria della prossima stagione. La dirigenza blucerchiata è alla ricerca di un profilo con esperienza per il proprio out esterno. Attenzione, quindi, al futuro del nazionale giapponese, ormai chiuso all'Inter.

Stefano Pioli sabato prossimo torna a Firenze con diversi vestiti cuciti addosso, l'ultimo sicuramente il più intrigante. Le sue quotazioni per il dopo Sousa sono elevate come quelle di Di Francesco, in uno sprint che ormai sembra riservato solo a questi due nomi.

Resta incerto il futuro del portiere del Torino e della nazionale inglese, Joe Hart, complice il cartellino oneroso (15 milioni la richiesta del City) e l’ingaggio (4 milioni). Il Toro da parte sua si è già cautelato tanto che sabato nel prepartita l’erede di Hart è sceso in campo nella fase di riscaldamento. Vanja Milinkovic Savic è arrivato una settimana fa e si allena coi nuovi compagni ma per questa stagione non può scendere in campo in gare ufficiali. Mihajlovic vuole testare il portiere ingaggiato a gennaio per 2,5 milioni di euro dal Lechia prima della fine della stagione tanto che sono in programma un paio di amichevoli per il giocatore. Sul taccuino granata c’è pure il nome di un altro straniero a contendersi il ruolo di titolare, il polacco Skorupski, proprietà Roma ma in prestito all’Empoli. Il Toro con i giallorossi ha già un accordo di mercato raggiunto a gennaio, opzione da far valere nel caso Padelli, in scadenza, trovi un’altra sistemazione (Inter o Atalanta).

Nel fine settimana il diesse Bigon incontrerà l’agente di Edoardo Goldaniga (23 anni). Il Bologna aveva già seguito l’estate scorsa Goldaniga, ma il Palermo non volle trattarne la cessione. Con la retrocessione, però, i programmi paiono cambiati e il club siciliano è disposto a parlare.

PSG SU DS "ITALIANI", MENTRE L'ARSENAL RISCHIA DI PERDERE SANCHEZ E SI CONSOLA CON KOLASINAC. NEUER SI ROMPE IL PIEDE, STAGIONE FINITA. IL MANCHESTER UNITED PUNTA KEANE PER LA DIFESA

Con una nota sul proprio sito ufficiale il Lione ha comunicato di aver trovato l'accordo per il primo contratto da professionista di Gédéon Kalulu, giovane difensore di 19 anni, fino al 2020. Il Paris Saint-Germain pensa al rinnovo di contratto di Serge Aurier, anche se il diretto interessato sembra attratto da altre soluzioni. In particolare il Manchester United sarebbe in pressing sul terzino ivoriano, autore di un'ottima stagione finora. Tra i nomi seguiti per la dirigenza ci sono invece Leonardo e Walter Sabatini, senza dimenticare Monchi.

Continua a essere un rebus il futuro di Alexis Sanchez, attaccante cileno ancora alle prese con il rinnovo di contratto con l'Arsenal. Ci sarebbe il pressing di Chelsea e Manchester City per l'ex Barcellona, anche se Arsene Wenger punta ovviamente a trattenerlo. In caso di addio, lo stesso tecnico francese anteporrebbe però una cessione all'estero, in particolare al Paris Saint-Germain. Il futuro di Sead Kolasinac dovrebbe essere invece proprio a Londra. In particolare, per l'attuale terzino sinistro dello Schalke 04 (seguito in Italia dal Milan) è pronto un contratto di 4 anni e nelle idee della società andrà a sostituire Nacho Monreal. In ottica difensiva, José Mourinho vorrebbe puntare su Michael Keane in vista della prossima stagione. Classe '93 in forza al Burnley, il difensore inglese è cresciuto proprio nel settore giovanile del Manchester United.

Brutto guaio per il Bayern Monaco, costretto a rinunciare al portiere Neuer, che ieri ha rimediato una frattura al piede sinistro. Con ogni probabilità significherà per lui la conclusione anticipata dell'intera stagione.

L'eccezionale stagione del Lipsia, che ha centrato la matematica qualificazione alla prossima Champions League alla sua prima partecipazione in Bundesliga, porta il club a trattare il rinnovo del direttore sportivo Ralf Rangnick, uno dei principali artefici dell'exploit. Pronto per lui un contratto a lungo termine. Arrivato nel 2015, Rangnick è stato anche allenatore della squadra, portandola alla promozione nella massima divisione tedesca.