Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il Chelsea torna di Costa e Conte prende il largo

Il Chelsea torna di Costa e Conte prende il largoTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 23 gennaio 2017, 11:482017
di Simone Lorini

Diego Costa torna al centro dell'attacco e della manovra del Chelsea, che prende il largo: l'Arsenal è l'unica squadra a tenere il passo dei Blues grazie ad una vittoria soffertissima e insperata, mentre il club londinese domina l'Hull City anche per il ritorno del brasiliano (ma naturalizzato spagnolo).

A Costa bastano 29 secondi per terrorizzare la difesa dei Tigers, grazie ad un tiro al volo di rara bellezza e violenza che termina di pochissimo a lato, con Jakupovic battuto. Il gol arriva nel recupero del primo tempo, con una zampata in area che sblocca una gara difficile e condizionata dal gravissimo infortunio a Mason, uscito pochi minuti prima addirittura per una frattura al cranio dopo uno scontro aereo con Cahill.

Ciò che conta, sportivamente parlando, è il rientro del centravanti nei piani di Conte e la pace fatta con il club: l'unione di intenti in vista di un traguardo importantissimo, come un titolo che le altre sembrano proprio non poter/poter vincere, anche grazie al ritmo super imposto dai Blues.