Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

José Gimenez, la scadenza è un mistero. L'Inter pronta al colpaccio

José Gimenez, la scadenza è un mistero. L'Inter pronta al colpaccioTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 7 novembre 2017, 15:302017
di Ivan Cardia

L'Inter è già pronta ad aprire il portafogli. Ma non è affatto da sola, perché José Gimenez fa gola a tutti. Il difensore uruguaiano, arrivato all'Atlético Madrid nel 2013 dal Danubio, rischia di non diventare una plusvalenza per il club iberico. Anche se il suo status contrattuale rimane un vero e proprio mistero. Ufficialmente, il centrale classe '95 è in scadenza di contratto coi Colchoneros a giugno 2018. In Spagna però sono convinti: ha già prolungato fino al 2021, e l'annuncio è solo una formalità. Una data che, ovviamente, cambia e di molto il valore del suo cartellino.

In estate ci ha provato soprattutto la Juve, con Paratici che ha incontrato l'agente di Gimenez. Trattativa bloccata sul nascere, vista la richiesta dell'Atlético: almeno 65 milioni di euro, complice il mercato in entrata bloccato per la squadra madrilena. L'anno prossimo i rojiblancos potrebbero essere più morbidi, ma l'interesse internazionale dipende non solo dal valore tecnico del calciatore. A parametro zero, ci sono tutti i principali club europei. In Italia, oltre a Juve e Inter, molto concreta anche la corte della Roma. All'estero, le due di Manchester, l'Arsenal e il Bayern Monaco. Tutte all'inseguimento di un parametro zero. O forse no?